Il 24 febbraio anche Huawei presenterà il suo smartphone pieghevole?

Il 24 febbraio anche Huawei presenterà il suo smartphone pieghevole?

Il 24 febbraio anche Huawei presenterà il suo smartphone pieghevole?

Non è stato affatto un caso, perché, come affermano diversi esperti, il chip potrebbe essere integrato proprio nel nuovo smartphone pieghevole. La data stabilita per la presentazione 24 febbraio.

Il CEO della società cinese, Richard Yu, aveva confermato il lancio al MWC già una settimana fa durante una riunione degli investitori a Pechino. Le uniche certezze al momento: si piegherà al centro e utilizzerà il nuovo modem Balong 5000. Tra i nomi ipotizzati troviamo quello di Huawei Mate Flex, Mate Flexi, o Mate Fold, ma non c'è ancora nulla di certo. Per quanto riguarda il prezzo, l'ipotesi si orienta attorno ai 1000€ collocando così il dispositivo in una fascia nettamente concorrenziale rispetto ai simili previsti nell'immediato futuro. Si vocifera inoltre che lo smartphone potrebbe godere di una M-Pen, una penna interattiva da utilizzare in funzione tablet quando il telefono è aperto.

Il ministro Savona verso la Consob L’interessato non smentisce le voci
Profilo "alto" e quindi - secondo M5S-Lega, adatto a placare possibili proteste per il veto a Marcello Minenna . Nel caso in cui le voci dovessero risultare fondate non si pensa tuttavia ad un rimpasto di governo.


Questo prossimo Mobile World Congress sembra quindi un'occasione promettente per l'azienda, che avrà modo di dimostrare le sue capacità.

Il colosso cinese, insieme a Xiaomi, sono le compagnie che più hanno registrato un aumento del volume di spedizioni tanto che rispettivamente hanno toccato il più 33.6 e 32.2% sui valori del 2017.

Latest News