Tav, il governo consegna alla Francia i risultati dell'analisi costi-benefici

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE

ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE

"Dichiarazione di guerra a Tav e Lega". Visto che le conclusioni, come ampiamente previsto, non danno scampo alla Torino-Lione. Un brusco strappo con il passato pronto e servito per Parigi, ma indisponibile per gli alleati di governo. "Perché dei numeri che riguardano il futuro degli Italiani sono conosciuti prima a Parigi che a Roma?" si interroga il vicepremier e ministro dell'Interno. "Questo è abbastanza bizzarro", ha detto a margine di un'iniziativa a Terni. Che la tensione sia alta lo mostra anche il nervosismo di Salvini che è sbottato su un possibile scambio tra autorizzazione a procedere e via libera alla Tav: "Il prossimo che ne parla lo querelo".

"Questo è un Movimento che vuole investire nelle grandi opere". Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli ha fatto sapere che l'analisi costi-benefici - che dovrebbe essere negativa - sarà resa pubblica entro la metà del mese di febbraio, da capire se prima o dopo l'incontro bilaterale con la Francia. Le stesse fonti aggiungono poi che "M5S e Lega sono in perfetta simmetria informativa sul dossier". Parole che tentano di ricucire lo strappo.

Intanto arriva la replica di Di Maio a Salvini, sempre in chiave sovranista: "Stia tranquillo, neanche io l'ho letta l'analisi costi-benefici".

Fabrizio Frizzi oggi avrebbe compiuto 61 anni. Il ricordo di Rita Dalla Chiesa
Standing ovation in sala stampa all'Ariston in ricordo di Fabrizio Frizzi , che oggi avrebbe compiuto 61 anni . Questa la scelta di Rita Dalla Chiesa per gli auguri al suo Fabrizio.


"Quando mi sveglio io penso che ci vogliono 6 ore per andare da Roma a Pescara, non mi sveglio pensando a un buco che collega Torino e Lione", penso "a collegare gli italiani con gli italiani". "Non mi sveglio pensando a come collegare meglio italiani francesi, ma a come collegare meglio italiani e italiani". Cioè il ministro ha fatto sua la decisione di fermare la TAV senza consultarsi con nessuno. "Io il cantiere l'ho visitato e c'è una galleria lunga 7 km sul fronte italiano e 20 sul fronte francese, le gallerie preferisco finirle".

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email? La tratta è considerata strategica, fondamentale per collegare i due Paesi e sviluppare i commerci.

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Latest News