Il discorso sullo Stato dell'Unione di Trump

Donald Trump

Il Senato vota contro il ritiro delle truppe americane da Siria e Afghanistan

Stacey Abrams, la democratica che lo scorso novembre era vicina a diventare la prima governatrice afroamericana della Georgia, ha replicato con durezza agli argomenti principali, immigrazione e Muro in testa, del discorso sullo stato dell'Unione pronunciato da Donald Trump. Un discorso dalle due facce, per cercare - almeno in apparenza - di lisciare il pelo ai democratici che hanno la maggioranza alla Camera senza però concedere nulla di concreto.

Se hai un abbonamento, ACCEDI. "Non è una semplice parete di cemento". Insomma una vera e propria affermazione di fede quella di Trump che ancora una volta si mostra eticamente vicino a tutte le comunità cristiane d'America.

"Trasformare le loro vite in pedine per giochi politici è una vergogna", ha denunciato la Abrams. I democratici e le loro commissioni stanno diventando 'matti'. "La decisione è solo nelle nostre mani".

Spargendo paura, l'inquilino della Casa Bianca spera di mettere in un angolo i democratici. Ma Trump - che ha lavorato fino all'ultimo al testo lamentandosi coi suoi ghostwriter per essere stati troppo morbidi verso gli avversari politici - non cede sul muro: "Sara' costruito", ribadisce con forza, "perchè - insiste - abbiamo il dovere morale di creare un sistema immigratorio che protegga le vite e il lavoro dei nostri cittadini. Possiamo colmare vecchie differenze, guarire vecchie ferite, costruire nuove coalizioni, trovare nuove soluzioni e sprigionare la promessa del futuro americano".

La ricerca dell'Università di Washington: il cervello delle donne invecchia più lentamente
I ricercatori hanno indagato in particolare sul modo in cui il cervello bruciava la sua 'benzina': lo zucchero . Il punto è che " entrano nell'età adulta circa 3 anni più vecchi e questo 'gap' persiste per tutta la vita ".


Famoso per il motto della sua campagna elettorale (America first), Trump ha parlato di un "potenziale illimitato" per la nazione che si può sprigionare con il nuovo Congresso.

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha usato i primi tweet di giornata per attaccare il deputato democratico Adam Schiff, che guida la commissione Intelligence della Camera e ha deciso di lanciare un'indagine sugli affari della famiglia Trump.

Dopo questa frase, il presidente americano sottolinea come quei bambini strappati dal grembo materno possano vedere e ascoltare come noi, sono pienamente formati, quindi mette in parallelo questa legge con le affermazioni di un governatore della Virginia che vorrebbe permettere "L'esecuzione di un bambino dopo la nascita" e conclude con una forte richiesta: "Per rispetto della dignità di ogni persona, sto chiedendo al Congresso di far passare una legge che abolisca l'aborto a tardo termine", una frase che è stata seguita da una standing ovation.

Latest News