Romagnoli si confessa sulle voci che lo vogliono alla Juve

Calciomercato Romagnoli Milan

Romagnoli

Non vedo il motivo di cambiare. E' un onore essere capitano del Milan, sono voci che non ho nemmeno sentito. "Sto bene al Milan, sto bene a Milano, e finché sto bene voglio restare qui", le parole riportare da Milannews. A Romagnoli il ruolo piace e lui piace sempre di più ai tifosi. Il campionato è ancora molto lungo, con diversi scontri diretti. L'idea che sembra si stia facendo largo nelle ultime ore sarebbe quella di cedere Frack Kessié che ha mercato in Inghilterra e potrebbe finire proprio ai Blues. "Dobbiamo mettercela tutta per arrivare fino in fondo e per raggiungere un obiettivo che manca da tanti anni".

Una serenità in campo e fuori, con l'intero ambiente rossonero che vive ora un periodo di grande entusiasmo, grazie anche all'archiviazione della telenovela legata all'addio di Gonzalo Higuain. In vista del Mondiale femminile che si disputerà in Francia quest'estate dal 7 giugno al 7 luglio, a cui la Nazionale si è qualificata dopo vent'anni, Romagnoli fa "un grande in bocca al lupo alle colleghe azzurre". E' un mio amico, se è felice per me va bene. Dispiace, lui ha fatto le sue scelte e ha deciso di andare via, le rispettiamo.

Sanremo 2019, il testo di Renga è autobiografico
Francesco Renga sta partecipando all'edizione 2019 del Festival di Sanremo con la canzone dal titolo " Aspetto che torni ". Ho capito a 50 anni suonati che la bellezza e la felicità sta proprio in queste piccole cose.


Il difensore Alessio Romagnoli ha rilasciato una intervista ai microfoni di 'Mediaset' e ha elogiato l'impatto con la realtà rossonera del nuovo numero 19, Krzysztof Piatek: "Mi hanno impressionato la sua voglia e la sua fame, ha voglia di dimostrare quello che è". "Anche perché ho vissuto queste cose da bambino ed è stato emozionante riviverle oggi con queste ragazze".

Latest News