Capcom ha modificato la timeline della serie di Devil May Cry

Devil May Cry 5

Capcom ha modificato la timeline della serie di Devil May Cry

Vi ricordiamo che Devil May Cry 5 arriverà in tutti i negozi il prossimo 8 marzo 2019 nelle versioni PlayStation 4, Xbox One e PC. Troviamo quindi Devil May Cry 3, Devil May Cry, Devil May Cry 2, Devil May Cry 4 e Devil May Cry 5. Ebbene, Nero è anche il protagonista di questa demo, ma stavolta il suo braccio destro sarà una sorta di braccio meccanico. Si sa, un aspetto molto importante per i titoli della serie è lo stile di combattimento, per cui avere a disposizione diverse tipologie di Devil Breaker non può che giovare alla varietà del gameplay.

Un'altra arma che è stata eliminata dal gioco è un sassofono.

Benedetta Parodi, incidente in minicar per la figlia: sta bene
Sul luogo dell'incidente sono immediatamente intervenuti i Carabinieri e l'ambulanza , ma nessuno si è fatto male in modo serio. La sedicenne, a bordo della minicar , ha avuto un incidente a causa di uno scooter che, pare, le ha tagliato la strada.


L'ultimo capitolo sarà quindi un seguito diretto del quarto, e chissà quindi se magari Capcom deciderà di rivelarci cosa sia successo a Dante alla fine del secondo gioco magari con un manga o anime. Nel video sottoriportato possiamo già capire su quali basi si evolverà il quinto capitolo, ovvero tanta (ma proprio tanta) azione e musica incalzante che sicuramente fungerà da ottimo sottofondo quando ci ritroveremo a prendere a calci demoni di qualsiasi forma e grandezza.

In definitiva, dunque, la demo di Devil May Cry 5 dà un piccolissimo assaggio di ciò che potremo trovare nel gioco completo, e l'acquolina in bocca non mancherà di certo, soprattutto dopo averci potuto mettere sopra le mani, an che se solo per poche decine di minuti.

Latest News