Williams, presentata la nuova livrea della FW42

La Williams FW42 sarà bianca con degli inserti celesti e neri sulle ali, sopra al cupolino e sulle fianchate, mentre sul cofano motore campeggerà il nuovo sponsor ROKiT, che prende il posto dopo cinque anni della bevanda Martini.

Poco più di un'ora fa la Williams, con un video pubblicato sul web e sui suoi canali social e girato nella fabbrica di Groove, ha svelato la livrea che vestirà la nuova FW42, oltre che il nuovo title sponsor, ROKiT. La FW42, la monoposto della Williams per la prossima stagione, verrà mostrata con tutta probabilità direttamente a Barcellona.

La grafica, al contrario delle indiscrezioni circolate nei giorni scorsi (si parlava di una colorazione grigia e blu.ndr), si basa sul bianco e sull'azzurro, con alcune parti della vettura verniciate di nero. Da questa stagione la scuderia britannica correrà sotto il nome di Rokit Williams Racing, in virtù dell'accordo con la compagnia che si occupa della produzione di telefoni cellulari.

Iran, in piazza per il 40esimo della rivoluzione
Il programma si svolge secondo un cerimoniale ben definito: lancio di palloncini da parte dei manifestanti, mazzi di fiori che piovono dagli elicotteri, cori, atterraggi di paracadutisti, preghiere, discorsi ufficiali e slogan di rito, in particolare "Morte all'America".


C'è da dire che vi sono dei dubbi sull'azienda californiana di telefonia mobile neo title sponsor della Williams.

Dopo la Haas, anche la Williams ha deciso di modificare la propria livrea per il mondiale 2019. Con una motorizzazione Mercedes-AMG e l'accoppiata Kubica-Russell - decisamente migliore della vecchia line up - riuscirà il team inglese a raggiungere l'obiettivo prefissato? L'ultima volta che l'abbiamo visto a bordo di una monoposto è stato durante i test invernali nel 2011 sulla Renault R31, a Valencia. Di recente Robert è tornato ad essere sempre più presente in F1, già l'anno scorso era il collaudatore del team inglese e quest'anno sarà primo pilota. Il talentuoso pilota di soli 20 anni affiancherà un celebre pilota del calibro di Kubica in un altrettanto prestigioso team.

Latest News