Roma, Totti: "La squadra è con Di Francesco"

Roma, Totti:

Roma, Totti: "La squadra è con Di Francesco"

Io lo difendo non perché sia mio amico, ma perché sono un dirigente della Roma e lui è il mio allenatore. E' chiaro che gli acciacchi rimangano, ma abbiamo una gara così importante che il passato va cancellato. So come sta affrontando la gara lui - aggiunge Totti, rispondendo alla domanda sulle novità tattiche di stasera - e noi gli daremo tutto il supporto possibile. "Alcune volte l'espressione parla". Dicono tutto. E' normale che quando perdi un derby così in testa passa qualunque cosa. Non c'è bisogno di parlare di queste partite perché vanno vissute dal vivo e tutti vorrebbero giocarle, loro hanno la possibilità di onorare la maglia della Roma fino alla fine, per i nostri giocatori è molto significativo. "Dobbiamo accantonarla, loro sono stati più bravi ma la Champions ora è molto più importante del derby".

Come si gestisce una gara in vantaggio? Buffon in campo fino a 43? La squadra sta con il mister, vogliamo imporre il nostro gioco ma oggi sappiamo che sarà difficile, vogliamo una squadra competitiva e cattiva sotto tutti i punti di vista, il mister ha scelto di mettere in campo i giocatori all'altezza. "Sono cose che arrivano dal cuore". Un incubo biancoceleste che continua anche lontano dalla Capitale.

BCE: i mercati aspettano la TLTRO (MF)
La Bce intravedrebbe infine il ritorno della crescita economica nell'Eurozona solo verso la fine dell'anno. Gli occhi dei mercati oggi sono tutti puntati sulla riunione del board della Bce .


Abbiamo due risultati su tre, ma quando hai questo vantaggio può essere negativo. Dobbiamo pensare a fare la partita senza aspettare l'avversario, cercare di fare gol il prima possibile.

In queste partite i consigli non servono, sono troppo importanti e belle da giocare. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest News