Juventus, prosegue bene il recupero di Khedira

Juventus, prosegue bene il recupero di Khedira

Juventus, prosegue bene il recupero di Khedira

Prosegue come previsto il recupero di Sami Khedira, reduce da un intervento mini-invasivo per risolvere un aritmia. Emre Can, arrivato a parametro zero la scorsa estate si sta confermando un ottimo colpo ma vuole provare ad emulare quanto fatto lo scorso anno, quando, con il Liverpool arrivò a sfiorare la vittoria della Champions.

Ferrari, l’AD Camilleri: "SF90 nata bene, dobbiamo lavorare sull’affidabilità"
Appuntamento a Melbourne, dunque, dove finalmente tutti i team saranno costretti a gettare la maschera e mostrare il loro valore reale!


Oggi il club bianconero ha diffuso un nuovo bollettino medico sulle sue condizioni dopo gli accertamenti cui si è sottoposto il calciatore tedesco: "Sami Khedira ha sostenuto gli accertamenti cardiologici previsti che hanno evidenziato la buona evoluzione clinica del trattamento effettuato - ha scritto la Vecchia Signora - e ha iniziato un programma di allenamenti personalizzati". Il 20 febbraio è stato operato e ha iniziato la riabilitazione. "Al momento confermata la prognosi di circa un mese dalla data dell'intervento per la ripresa della piena attività agonistica", questo il testo del comunicato della Juventus sul ragazzo. I bianconeri sperano di poterlo recuperare e soprattutto sperano di poter passare il turno contro l'Atletico Madrid per poter sfruttare ancora in campo internazionale la saggezza tattica di Sami Khedira.

Latest News