Roma, è ufficiale: Di Francesco esonerato. Al suo posto è pronto Ranieri

Caudio Ranieri

Caudio Ranieri

L'allenatore della Roma è stato esonerato nel tardo pomeriggio dopo un vertice fra i dirigenti. L'eliminazione rocambolesca di ieri sera dalla Champions League ha fatto riflettere la dirigenza: Eusebio Di Francesco è stato esonerato. Il contratto di Ranieri - apprende l'Ansa - sarà di tre mesi, il tecnico si giocherà la permanenza sulla panchina giallorossa sul campo senza garanzie scritte ma con la ovvia disponibilità della società a riparlarne a fine stagione.

I MODULI - Nella Prima Era con i giallorossi Ranieri ha utilizzato quasi sempre il 4-4-2, passando a volte anche al 4-2-3-1. Per Ranieri ci si profila il ruolo di traghettatore con il compito di cercare di portare la squadra in Champions. "In ogni caso, pur essendo onorato dell'accostamento, per il mio modo di lavorare non sarei disponibile ad un incarico di breve termine". Presente anche Francesco Totti oltre a Baldissoni, Fienga e Monchi. Lo riporta Sky Sport. In questo momento Ranieri è a Londra. Il club giallorosso ha deciso di cambiare guida tecnica. Lo riferisce l'emittente radiofonica.

Tav, il premier Conte: "Entro venerdì la decisione. Il governo non cadrà"
Ma dalle file del Carroccio piena fiducia viene espressa nelle capacità di mediatore del presidente del Consiglio. Annuncia la conferenza stampa, presumibilmente dopo l'incontro con Telt , per tirare una linea e dire la sua.


Ore 17.45 - Sempre più vicino l'esonero di Di Francesco.

Circostanza che si è verificata, dato che Ranieri - lottando contro diverse difficoltà, dai litigi interni all'aggressione di Kamara nel centro d'allenamento - ha lasciato il club con 10 sconfitte in 16 partite, non riuscendo dunque a tirar fuori dalla zona rossa la squadra. Adesso è ufficiale: Di Francesco non è più l'allenatore della Roma.

Latest News