Clamorosa gaffe di Donald Trump: sbaglia il nome del Ceo di Cupertino

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump

Getty Images

Nulla di trascendentale anzi un simpatico siparietto a cui Tim Cook ha deciso di non replicare nell'immediato non correggendo il Presidente.

Durante un briefing organizzato alla Casa Bianca e tenuto con il presidente Donald Trump, Jared Kushner ed altri esponenti, il CEO di Apple Tim Cook è stato battezzato dal Presidente "Tim Apple".

La vicenda è accaduta solamente qualche giorno fa quando, Donald Trump nel corso del meeting per l'American Workforce Policy Advisory Board ha sbagliato il nome dell'amministratore delegato di Apple.

Clamorosa gaffe di Donald Trump: sbaglia il nome del Ceo di Cupertino
Clamorosa gaffe di Donald Trump: sbaglia il nome del Ceo di Cupertino

Le trattative sarebbero nelle fasi finali, ha scritto il sito americano Politico, aggiungendo che tra quelli che hanno lavorato per convincere Pechino ad abbassare i dazi e altre restrizioni che pesano sul mondo delle auto, sui prodotti agricoli, su prodotti chimici e altri ancora realizzati negli Usa, ci sia appunto anche il CEO di Apple. Ecco le sue parole: "Ero solito dirti "Tim, devi cominciare a fare qualcosa qui".

Trump, per farlo però, ha chiamato l'amministratore delegato "Tim Apple".

"Hai davvero investito molto nel nostro paese". Come già anticipato precedentemente, Cook al momento è rimasto impassibile nell'udire il suo cognome sbagliato, probabilmente per non creare imbarazzo al Presidente, oppure per evitare qualsiasi polemica. Quest'ultimo ha eliminato il cognome Cook, sostituendolo con l'emoji che rappresenta l'azienda di Cupertino. Dopo il nome, ha inserito il logo della Mela.

MotoGP, GP Qatar, Vinales in pole: "Grandi miglioramenti dai test in avanti"
Il ternano è rimasto infastidito da un'azione strategica di Marquez , che lo ha infastidito durante le qualifiche. Alle sue spalle Andrea Dovizioso su Ducati e il tre volte campione del mondo e connazionale Marc Marquez .


Latest News