Atletico Madrid, convocato Godin. Lucas e Filipe Luis, niente Juve

Il senso di coppa

Juventus FC via Getty Images Juventus 0 Il senso di coppa

Ai 16 della rosa di prima squadra sono aggregati 4 dell'Academia, l'equivalente della Primavera italiana: il terzo portiere Dos Santos, il difensore Montero e i centrocampisti Mikel Carro e Joaquín.

Massimiliano Allegri, tecnico della Juve, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Champions contro l'Atletico Madrid.

"Ripeto, sono due partite". Domani è il secondo tempo, senza favoriti.

"Si che in panchina viene Nicolussi". Giochiamo contro una grandissima squadra e dovremo partire con grande intensità.

Isola dei famosi: Ghezzal si è ritirato
Successivamente è stato l'ex calciatore Ghezzal a decidere di fare ritorno in Italia per poter riabbracciare la propria famiglia. I severi provvedimenti sono stati presi e alcuni autori, nonché la capostruttura, sono stati allontanati dal programma.


Se l'Atletico dovesse uscire dopo l'andata sarebbe un fallimento per voi? Toccherà a lui fermare Ronaldo?

L'allenatore dei colchoneros ha parlato delle assenze a cui dovrà ovviare a Torino, visto che mancheranno Felipe Luis, Thomas, Diego Costa e Lucas Hernandez:"Mi mancheranno tutti gli assenti e sto cercando di decidere chi far giocare in modo che la squadra funzioni al meglio".

NESSUN COMMENTO SU ZIDANE - Tra gli osservati speciali della Juventus ci sarà anche l'ex bianconero Alvaro Morata: "Lui è importante e dà soluzioni alla squadra, dovrà sfruttare gli spazi che una squadra che attacca molto può lasciare in difesa". L'Atletico ha riposato un giorno di meno rispetto alla Juventus, ma Simeone non cerca alibi: "Si potrebbe discutere di questo per migliorare la risposta delle squadre spagnole in Europa, ma sono solo chiacchiere. Meglio che si sia fatto male oggi piuttosto che domani in partita". "Pensiamo positivo, crediamoci. E' possibile, ma abbiamo bisogno del vostro aiuto, rendete lo stadio fantastico, e noi cercheremo di fare il massimo sul campo".

Su Dybala ci sono da tempo le due grandi di Spagna, Barcellona e Real Madrid, anche se negli ultimi mesi la concorrenza si è infoltita grazie ai sondaggi delle inglesi Liverpool e Manchester City, tutte società pronte ad approfittare delle difficoltà dell'argentino a Torino offrendogli contratti importanti e prospettive tecniche pari a quelle juventine. "Domani non sarà semplice, nessuno di noi è folle - dice Chiellini -. Se saremo umili e giocheremo bene passeremo il turno".

Latest News