Usa: turbolenza in volo, 30 feriti su boeing diretto a N.Y

Usa: turbolenza in volo, 30 feriti su boeing diretto a N.Y

Usa: turbolenza in volo, 30 feriti su boeing diretto a N.Y

Un viaggio da incubo, un volo che difficilmente passeggeri ed equipaggio a bordo del Boeing 777 della Turkish Airlines potranno mai cancellare dalla memoria. Persone e oggetti sono volati ovunque tanto che alla fine si sono registrati una trentina di feriti tra passeggeri e assistenti di volo.

Una violenta turbolenza aerea ha messo in notevole difficoltà un volo della Turkish Airlines che da Istanbul stava viaggiando verso New York: sul Boeing 777, a causa della turbolenza, ci sarebbero 30 feriti. Avrebbero riportato contusioni, tagli e lividi e sono stati poi trasferiti al Jamaica Hospital Medical Center e al Queens Hospital Medical Center. Il portavoce dello scalo, Steve Coleman, ha fatto sapere che, all'atterraggio, i feriti sono stati soccorsi da alcune ambulanze, già pronte sulla pista. È accaduto nella serata di ieri: l'aereo partito da Istanbul e diretto a New York è stato vittima di una forte turbolenza all'incirca 45 minuti prima dell'atterraggio previsto. Nel bel mezzo del viaggio, quando il velivolo con 326 passeggeri e 21 membri dell'equipaggio volava sopra i cieli del New England, il Boeing 777 della compagnia turca si è imbattuto in una violentissima turbolenza che a bordo ha scatenato caos e panico.

Recensione Honda Accord 2016
Per garantire la sicurezza del conducente e dell'auto, la telecamera posteriore è integrata con dei sensori di parcheggio. A seconda dell'intensità della pioggia battente sul parabrezza, i tergicristalli si regoleranno automaticamente.


Ben più grave l'incidente aereo avvenuto in Etiopia.

Latest News