Ancelotti avverte il Salisburgo: "Niente calcoli, qui per vincere"

Sorteggi Europa League Napoli 2019

Getty Images

Una convinzione tutta loro, comunque, perché Carlo Ancelotti ha fiducia nel suo Napoli, nonostante quanto concesso dalla squadra al Salisburgo nella parte finale della gara d'andata.

"Non mi sono mai piegato ad alcun potere, nemmeno a quello della Juventus e non ho mai nascosto alcuna simpatia". "Non ho nessun timore, quando gli interpreti sono funzionali alla squadra non ci somo mai problemi".

Tocca poi al tecnico presentare la sfida con gli austriaci in programma domani alle 18:55. "Il risultato è stato buono, ma non ci pensiamo".

"Certo, ma non ci pensiamo". Vogliamo giocare al meglio delle nostre possibilità e vincere anche al ritorno. "In Europa League ci sono state tante sorprese, dovremo stare attenti - ha spiegato -". Non siamo qui per fare calcoli. "Vogliamo solo passare il turno".

Ha parlato con la squadra del pareggio col Sassuolo? Scherzi a parte, siamo tutti molto felici. Ma giocare in campionato nel mezzo di un turno a eliminazione diretta non è facile. "E' venuta fuori una partita deludente e fortunatamente ci siamo salvati con un pareggio".

MotoGP, Frattura a una costola per Lorenzo ma sarà in Argentina
Jorge Lorenzo ha cominciato decisamente con il piede sbagliato questa sua avventura con la Honda . " Tac fatta . Frattura della prima costola sul lato destro, 3 settimane/1 mese per recuperare".


Il campo può essere un'insidia? "Chiriches è un giocatore bravo e affidabile e anche Luperto mi ha dimostrato grande affidabilità".

La preoccupa lo sfogo di Insigne? "Il Salisburgo pressa molto bene in avanti, ma quando riesci a superare questa barriera hai molte opportunità". "La Juve ha fatto un'impresa straordinaria con un giocatore straordinario".

Quale sarà la coppia d'attacco? "Ho delle buone alternative".

Come commenta il rinnovo del contratto di Giuntoli?

Come si evita il pressing del Salisburgo? Non cambia nulla nel nostro atteggiamento. Questa squadra in tutte le partite ha sempre provato a imporre il proprio gioco e non siamo bravi a non avere il controllo della partita. "Sarà il Salisburgo probabilmente ad avere un atteggiamento diverso". "Poi l'aspetto psicologico sicuramente ha influito".

Latest News