Roma, Ranieri: "Nessuna paura. Zaniolo e Kolarov in dubbio"

Roma Ranieri

Spal-Roma in tv: dove vedere la diretta streaming, Ranieri sceglie Dzeko con Schick

"La squadra ha risposto sufficientemente bene sulle prime cose che avevo chiesto, abituati a giocare in una determinata maniera, cambiando è logico che non viene fatto tutto come vorrei. Cercheremo quindi di stare attenti e compatti". "So che non posso chiedere molto di più perché i ragazzi erano abituati a giocare in un altro modo, ma vedo molta predisposizione e concertazione". Zaniolo ha preso una botta alla caviglia, che evidentemente sulla corsa si fa sentire sul polpaccio. "Kolarov e Zaniolo non si sono ancora allenati: ho molti dubbi sul loro utilizzo, devo valutare. Sono situazioni che vanno calibrate per dare equilibrio alla squadra". "Vedo però buona concentrazione e dedizione nel fare le cose che chiedo".

In difesa si potrebbe rivedere Fazio: "Fazio per me è un pezzo da novanta, ma i giocatori non sono macchine e possono avere dei momenti negatiivi". Devo stare attento, in questo momento, ai calciatori che hanno qualche piccolo problema. È intelligente, sa leggere bene l'azione.

Читайте также: Brexit, bocciato anche il "no deal" Adesso si voterà su un rinvio

"Ho visto la partita d'andata, e anche altre gare che la Spal ha giocato. Non va in nazionale, spero di riaverlo pronto dopo la sosta". Sulla Spal: "Sono molto bravi ed abili nel trovare la soluzione nella manovra, prendendo l'avversario in velocità". L'obiettivo è pensare al presente, Ranieri lo sa, e questo vale anche per il mercato: "Non credo che i giocatori si sentano di passaggio e se anche così fosse dovrebbero rendere di più. Credo sempre nella voglia di mettersi in mostra". "Una morte come la sua allo stadio a Cagliari mi colpì molto".

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2019 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Latest News