Sciopero 15 marzo per il clima a Bologna: cosa c'è da sapere

Clima Greta Thunberg

Clima Greta Thunberg"Siamo in una grave crisi esistenziale

Secondo il sito dell'evento, sono state organizzate più di duemila manifestazioni in più di 100 paesi.

Studenti e associazioni puntano l'attenzione sui cambiamenti climatici provocati dall'inquinamento causato dall'uomo. "Occorre agire immediatamente per il clima - ha spiegato Greta -".

Tantissimi gli studenti che nelle maggiori piazza italiane hanno preso parte alla mobilitazione di massa per dire no alle politiche responsabili del cambiamento climatico. I genitori, la cantante d'opera Malena Ernman e l'attore Svante Thunber, sono diventati vegani su richiesta di Greta per diminuire l'impatto ecologico della famiglia sull'ambiente. E' un'attivista svedese che lotta per sensibilizzare le autorità mondiali e l'opinione pubblica sugli effetti dei cambiamenti climatici. È nota per le sue manifestazioni regolari tenute davanti al Riksdag a Stoccolma, in Svezia con lo slogan Skolstrejk för klimatet (Sciopero della scuola per il clima).

L’incontro tra Mahmood e il sindaco di Milano Beppe Sala
I due hanno preso una macchina a noleggio e si sono fermati sotto casa di lui, tra chiacchiere, baci e momenti di tenerezza. Ha 30 anni, è originario di Lucca e lavora nella moda per il brand Guidi 1896 .


Anche Papa Francesco, nel corso sia nel 2018 che di quest'anno, con la sua enciclica sul creato dal titolo LAUDATO SI', ha voluto e vuole indurre ognuno di noi a proteggere il creato, ciò che ha fatto Dio.

Ronchi: produrre più energie rinnovabili "Per essere in traiettoria con l'Accordo di Parigi - ha sottolineato Edo Ronchi, presidente della Fondazione per lo sviluppo sostenibile - nel prossimo trentennio l'Italia dovrebbe tagliare, in media ogni anno, le proprie emissioni di gas serra di circa 13 MtCO2eq: un tasso di riduzione dal quale siamo stati ben lontani negli ultimi 4 anni, anche se inferiore a quello registrato nel decennio 2005-2014". Abbiamo partecipato oggi con tutti i giovani, studenti di scuole ed università, perché il cambiamento climatico è un problema reale. I processi innescati potrebbero essere più rapidi di quanto crediamo, potrebbero relazionarsi fra di loro in modi che nemmeno immaginiamo e persino misurare, quantificare e stimare qualitativamente le conseguenze in termini di effetti sui biomi, andamento delle temperature, delle grandi correnti oceaniche (come l'AMOC) o del jet stream in alta atmosfera è un'impresa davvero sfidante per i nostri migliori scienziati. E' necessario pensare anche e soprattutto a loro, a che futuro si lascia dietro di se.

"Lo spettacolo di migliaia di ragazzi in corteo che sfilano per le strade, attraversano piazze e incroci tutti ordinati, è stato qualcosa di straordinario". "Il movimento di massa che lei ha ispirato è un contributo molto importante per la pace". "Se è impossibile trovare soluzioni all'interno di questo sistema, allora dobbiamo cambiare sistema".

Latest News