Lazio, Inzaghi non pensa all'Inter: "Contro il Parma giocheranno i migliori"

Lazio, Inzaghi non pensa all'Inter:

Lazio, Inzaghi non pensa all'Inter: "Contro il Parma giocheranno i migliori"

Tre punti per rimanere aggrappati al treno quarto posto, messaggio chiaro quello lanciato alla sua squadra da Simone Inzaghi nel corso della conferenza stampa alla vigilia di Lazio-Parma.

I due punti persi a Firenze, dice Inzaghi, "dobbiamo tenerli a mente domani e fino alla fine, devono servire come stimolo per non abbassare mai la guardia". Il Parma è micidiale in ripartenza, dobbiamo limitarlo. Dobbiamo però essere più cattivi per chiudere le partite, quando sei in vantaggio di un solo gol è sempre tutto aperto. Dobbiamo segnare di più con tutti.

Antibioticoresistenza: l'Italia è la nazione europea dove è più alta la mortalità
Di queste infezioni , come detto, il 63% risulta essere correlata all'assistenza sanitaria e sociosanitaria. Nel 2050 sarà la prima causa di morte al mondo.


Capitolo formazione. "Non farò nessun calcolo sui diffidati, sceglierò la formazione che reputerò migliore per il Parma".

LUIZ FELIPE - "Sono contento per la convocazione, se lo merita". All'inizio faticava in Serie B, l'anno scorso ha fatto un campionato eccezionale. "Conoscendolo ci sarà rimasto male, aveva giocato bene l'ultima partita. Gli dico di continuare a fare bene e di far parlare il campo, poi tutto verrà di conseguenza". "Sono onorato di essere qua e allenare questa squadra". Il tecnico ha affrontato la situazione Stadio Olimpico, impegnato oggi dall'Italrugby nel 6 Nazioni: i biancocelesti si ritroveranno per la seconda volta in stagione a giocare dopo gli impegni della Nazionale italiana di rugby, con la possibilità che il manto erboso non sia in perfette condizioni.

Latest News