Ciclismo, Team Sky diventa Ineos, Ratcliffe il nuovo proprietario

Ciclismo, Team Sky diventa Ineos, Ratcliffe il nuovo proprietario

Ciclismo, Team Sky diventa Ineos, Ratcliffe il nuovo proprietario

Il Team Sky diventerà Team Ineos.

Sky e 21st Century Fox hanno concordato la vendita del team ciclistico Sky a Ineos, che diventa l'unico proprietario di Tour Racing Limited (la holding del team) dal primo maggio di quest'anno e continuerà a finanziare la squadra, onorando tutti gli impegni per corridori, personale e partner. Il lancio del team Ineos avrà luogo in occasione del Tour dello Yorkshire che scatterà il 2 maggio da Doncaster. Al suo posto, sulle maglie di Froome, Thomas, Bernal e soci, ci sarà Ineos, multinazionale petrolchimica di Jim Ratcliffe, che è considerato l'uomo britannico più ricco con un patrimonio di 21 miliardi di sterline (24 miliardi di euro). Ratcliffe, grande appassionato di ciclismo, è stato insignito del titolo di Sir dalla regina Elisabetta II, anche se poco dopo si è trasferito nel Principato di Monaco e la cosa non ha mancato di suscitare polemiche per i benefici fiscali che ne ricaverebbe.

Ciclismo, Parigi-Nizza: sprint vincente di Bennett, Aru si ritira
Ma alla fine il colombiano della Movistar si è ritrovato isolato nel drappello di testa, senza collaborazione da parte dei compagni di fuga.


Il Team Principal Sir Dave Brailsford, concolude: "L'annuncio di oggi è una grande notizia per il team, per gli appassionati di ciclismo, e per lo sport in generale". Jeremy Darroch, ceo di Sky Group, ha aggiunto: "Siamo lieti che il futuro del team sia stato assicurato sotto una nuova proprieta'". "Termina l'incertezza intorno alla squadra e la velocità con cui questo passaggio è avvenuto rappresenta un enorme voto di fiducia nel nostro futuro. È l'inizio di un nuovo capitolo estremamente eccitante per tutti noi", aggiunge Brailsford, che ringrazia Darroch "che oltre dieci anni fa ha avuto la visione di sostenerci quando gli altri pensavano che fossimo pazzi".

Latest News