L'autismo non è un dono,ma può essere un superpotere

Greta Thunberg autismo

Greta Thunberg

Per la maggior parte è una battaglia senza fine con la scuola, il lavoro e i bulli. Ma nelle giuste circostanze, date le giuste modifiche, può essere un superpotere.

Greta Thunberg, 16 anni, l'attivista svedese per il clima, ha pubblicato sulla propria pagina Facebook un post in occasione della giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo, che si celebra ogni 2 aprile (su indicazione dell'Onu).

Istat: a febbraio risale il tasso di disoccupazione, è al 10,7%
Le persone in cerca di occupazione aumentano dell'1,2 per cento (+34mila), risultando pari a 2 milioni 771 mila . Il calo inoltre si concentra sulle classi dèetà che vanno dai 25 ai 34 (-16 mila) e tra gli over50 (-29mila).


"Oggi è la Giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo".

"Le nostre società devono cambiare, - conclude la giovanissima attivista- abbiamo bisogno di persone che pensano "fuori dagli schemi" e di prenderci cura l'uno dell'altro. E dobbiamo abbracciare le nostre differenze", scrive Greta. "Senza la mia diagnosi non avrei mai iniziato gli scioperi", ha scritto la ragazza, affetta di sindrome di Asperger. Come ha raccontato in un'intervista rilasciata al New Yorker, infatti, Greta è consapevole di vedere "il mondo in modo leggermente diverso, secondo un'altra prospettiva". Ho un interesse speciale. Quest'anno l'Onu ricorda l'importanza di garantire alle persone con disturbi dello spettro autistico l'accesso a tecnologie assistive a prezzi abbordabili. In un intervento alle conferenze TED di Stoccolma ha poi precisato che quando si tratta della crisi ambientale sono le persone non autistiche a sembrar strane, perché parlano del problema come se fosse urgente, ma poi vanno avanti non curandosene.

Latest News