Ilaria D'Amico: "I tifosi dell'Ajax hanno avuto un approccio partenopeo"

Ilaria D'Amico:

Ilaria D'Amico: "I tifosi dell'Ajax hanno avuto un approccio partenopeo"

A scagliarsi contro Ilaria D'Amico è anche l'assessore allo Sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello. I tifosi del Napoli, infatti, hanno chiesto le scuse alla D'Amico poiché si sentono offesi.

Ma Ilaria D'Amico, in collegamento con Gianluca Di Marzio, stava parlando in particolar modo di quello che era successo il giorno prima del match, con alcuni tifosi dell'Ajax che sarebbero andati a disturbare i calciatori bianconeri fuori dall'hotel in cui erano ospitati. Queste le sue parole: "Sono abbonato da dieci anni a SKY". "Approccio quasi partenopeo, da triccheballacche", così ha commentato il noto volto di Sky. La D'Amico prova a correggersi ma non cambia di molto posizione: "Beh sì, un po' meglio dell'altra parte ma anche lì il regime...".

Marsiglia, Balotelli rischia una maxi squalifica: la Nazionale si allontana
Dopo il contatto, Pablo è stato costretto a lasciare il rettangolo di gioco momentaneamente per la grande perdita di sangue. A fine partita, poi, il calciatore del Bordeaux ha dichiarato che l'attaccante lo ha colpito volontariamente.


Subito tantissimi utenti si sono riversati sui social per un commento all'uscita poco felice della conduttrice Sky, in tanti hanno richiesto l'intervento dell'Ordine nazionale o dei dirigenti dell'emittente. Ci si chiede, in effetti, per quale ragione una manifestazione folkloristica del tifo olandese (particolarmente pittoresco, in verità) debba perforza essere associata a quelle messe in atto dai napoletani. In cosa consisterebbe questo approccio 'Partenopeo'?

Latest News