Bayern Monaco: Lewandowski e Coman, rissa in allenamento

Bayern lite con mani in faccia tra Lewandowski e Coman

Bayern Monaco: Lewandowski e Coman, rissa in allenamento

Il polacco e il francese sono venuti alle mani durante la seduta d'allenamento odierna.

Fca patteggia azione legale in Usa, paga 110 milioni di dollari
Un gruppo di investitori ha fatto causa a FCA per aver falsamente dichiarato di rispettare le regole sulla sicurezza americane . Patteggiamento da 110 milioni di dollari per Fiat Chrysler .


Il Bayern ha riconquistato la vetta della Bundes, ma il clima dalle parti di Säbener Strasse sembra tutt'altro che disteso. I due calciatori coinvolti sono Robert Lewandowski e Kingsley Coman che, dopo un litigio verbale, sarebbero arrivati a colpirsi a vicenda, compreso qualche pugno volato tra i due. Anche se già così non è certamente un buon segno per il gruppo di Niko Kovač. La Bild sostiene che i due prima si sarebbero scambiati degli insulti e poi sarebbero passati ai pugni ed è servito l'intervento dei loro compagni Niklas Süle e Jerome Boateng per separarli. A riportarlo è il quotidiano tedesco Bild, che racconta di un acceso confronto tra i due durante la seduta mattutina, svoltasi a porte chiuse. Poi però ci ha ripensato e, sfruttando la ritrovata calma, ha proseguito l'allenamento.

Latest News