Formula 1, Wolff: "Mercedes pronta alla battaglia in Cina"

F1 Mercedes Wolff vola basso''La classifica non dice la verit

Lewis Hamilton

Formula 1, Mercedes pronta per il GP in Cina: Wolff lancia la sfida.

"Il Gran Premio della Cina 2019 segnerà anche la 1000esima gara del Campionato del Mondo di Formula 1". Un paradosso, visti i risultati delle prime due gare e le classifiche iridate, ma sostenuto proprio dal boss del team tedesco, Toto Wolff: "Potrebbe che siamo in una posizione di forza, ma la classifica non racconta tutta la storia - afferma l'austriaco sul sito ufficiale della Mercedes -, perchè in Bahrain la Ferrari era notevolmente più veloce". La verità è che non siamo stati veloci come i nostri diretti concorrenti durante le qualifiche e la gara in Bahrain. Il crono di oggi però non conta niente, a differenza di quanto avverrà domani e domenica. La Ferrari si è confermata più veloce di noi sui rettilinei, mentre abbiamo recuperato in curva soprattutto nelle PL2.

Da Fedez un annuncio choc: "Basta tour, torno a Los Angeles"
Fedez ha annunciato che le date del suo ultimo tour sono ufficialmente terminate e che per ora si dedicherà esclusivamente ad altri progetti .


"Nonostante questo, il detto "per arrivare primi, prima bisogna arrivare" e la combinazione di una solida performance della nostra squadra, dell'affidabilità della nostra Power Unit e la solida guida nei nostri piloti ci ha assicurato una doppietta". Continueremo a spingere per estrarre il massimo dal nostro pacchetto per condurre la miglior corsa possibile. Cercheremo di esercitare pressione, massimizzare le nostre opportunità e continuare a lavorare duramente per sviluppare il nostro pacchetto complessivo. Abbiamo assistito a corse eccitanti finora in questa stagione e non vediamo l'ora della prossima battaglia a Shanghai. Vedremo cosa succederà, speriamo di assistere a uno spettacolo emozionante.

Latest News