Torino, Cairo: ?Arbitraggio squilibrato, è stata un?ingiustizia?

Torino-Cagliari 1-1 Pavoletti risponde a Zaza, poi espulso. Europa lontana per i granata. I sardi chiudono in 9

Torino-Cagliari 1-1: Zaza, prima segna e poi viene espulso. Pari di Pavoletti. Granata furiosi a fine gara

Con parole chiare: "Mi è sembrato un arbitraggio molto squilibrato". Se tu a fronte di un'imprecazione espelli un giocatore finisci sempre in dieci uomini. "Fin dal primo tempo quando c'era un netto fallo su Izzo in area, un rigore evidente, allucinante, ma Irrati non è neanche andato a vederlo a Var". "Barella ha fatto lo stesso dopo dieci minuti di partita e non lo ha espulso per quello, per Zaza invece c'è stato il rosso diretto". Infine, una critica anche per Mazzarri, dopo la decisione del tecnico di lasciare la panchina post 1 a 1 di Pavoletti: "Non si deve mai mollare". Io non so cosa abbia detto Zaza per meritarsi l'espulsione, ma so cosa ha detto Barella che ha mandato a quel paese l'arbitro. Oggi secondo me è stata fatta un'ingiustizia. Non è che penso che vogliano far andare il Milan(sottinteso: in Europa; ndr), ma certo se guardo a ieri qualcosa penso (i rigori dati e non dati in Milan-Lazio, con le grandi proteste comprensibili dei romani; ndr).

Acerbi si offende e risponde stizzito a Bakayoko
Stavolta non ci sono dubbi: ingenuo l'intervento dell'esterno della Lazio , che va dritto sull'uomo. Scuse arrivate poi anche dall'altro milanista coinvolto nella vicenda, ovvero Franck Kessié .


I punti scottano e Mazzarri fa appello ai tifosi: "Abbiamo ancora quattro partite in casa e abbiamo bisogno di uno stadio pieno, che sostenga la squadra per ottenere il maggior numero di vittorie possibile". Ma questo non vuol dire: "non è che per forza debba sempre andare in un modo negativo".

Latest News