Briatore sulla Ferragni: "650 euro a ‘sti deficienti per una foto?"

Briatore sulla Ferragni:

Briatore sulla Ferragni: "650 euro a ‘sti deficienti per una foto?"

Durante l'ultima puntata di Non è l'Arena, il programma condotto da Massimo Giletti su La7, il padrone del Billionaire ha assistito alla messa in onda di un servizio su un evento organizzato da Chiara Ferragni.

Flavio Briatore, ospite a Non è l'Arena, commenta negativamente Chiara Ferragni e tutti coloro che hanno preso parte al masterclass di make-up dell'influencer e moglie del rapper Fedez. Per lui, invece, manca chi ce la fa creando una sua impresa, un suo progetto creando così lavoro.

In modo particolare, il conduttore ha parlato di una presunta richiesta di 650 euro fatta da Chiara Ferragni ai suoi fan per farsi scattare una foto con lei.

Sbarcati i migranti della Alan Kurdi
Ha ceduto anche il Ministro dell'Interno francese Castaner che si è detto disponibile ad accogliere 20 persone. Verranno trasferiti in altre nazioni europee , a partire dalla Germania che è il paese di quella ong .


L'imprenditore, che ha costruito un impero da solo e che di certo non è stato con le mani in mano nel corso della sua vita, aggiunge: "Trent'anni fa vendevano l'aria di Alassio dentro a una scatola".

Chiara Ferragni ha successo e guadagna molti soldi. Io vorrei vedere un imbianchino, un ragazzo che è riuscito a fare impresa. Il rischio è che diventino modelli di niente. "Tutti sognano di diventare milionari senza fare un ca**o, senza lavorare, la gente deve lavorare", ha aggiunto.

Flavio Briatore dunque non sembra avercela direttamente con Chiara Ferragni quanto coi follower e col sistema dei social media in generale: "Ti distolgono dal lavoro di tutti i giorni".

Latest News