Luthi vince la Moto2, Pasini quarto

A Schrotter la pole della Moto2

A Schrotter la pole della Moto2 +CLICCA PER INGRANDIRE

Scendendo in pista per ultimi, quando in Italia erano da poco passate le 22:00, i piloti della Moto2 sono stati i più fortunati perchè hanno trovato la pista asciutta, dopo il temporale che si era scatenato facendo saltare le Fp3 di tutte le categorie.

Trambusto in partenza per la classe intermedia, con diverse cadute alla prima curva e la scivolata del leader del mondiale Lorenzo Baldassarri caduto alla quinta curva. Ad approfittare della confusione è Alex Marquez che si porta subito al comando della gara, davanti a Luthi e Schrotter.

Formula Uno, nel GP di Cina ancora doppietta Mercedes
Da quel momento in poi per il campione del mondo in carica è stata una gara in discesa visto il passo gara mostrato. Questo è un risultato fantastico per il team, tutti hanno lavorato tantissimo.


A 10 giri dalla fine Luthi rompe gli indugi e passa Marquez, iniziando a martellare e staccando i due inseguitori. Migliore degli italiani, quarto, Mattia Pasini. Tom Lüthi conquista il suo primo successo dal ritorno in Moto2, ma dietro di lui c'è il compagno di squadra Marcel Schrötter. Fuori alla prima curva uno sfortunato Fabio Di Giannantonio, out a 7 giri dalla fine anche Marco Bezzecchi.

Latest News