Moscovici: "Italia fonte di incertezza per tutta l'Ue"

Pierre Moscovici

Def, Moscovici: "Il deficit dell'Italia pesa sui conti dell'Eurozona"

L'ha detto, parlando con Sky tg24 a margine dei lavori del Fmi, il commissario Ue per gli affari economici e monetari Pierre Moscovici.

(Teleborsa) - La situazione economica dell' Italia continua ad allarmare le Autorità europee che inviano messaggi costanti e tutt'altro che sibillini. Il commissario è volato a Washington per gli Spring Meetings del Fondo monetario internazionale, tornando a parlare dell'Italia dopo il varo del Def e le nuove stime istat: "L'Italia sta soffrendo una situazione di stagnazione se non di recessione".

Prandelli: "Nulla da rimproverare ai ragazzi. Fallo plateale su Romero" - AUDIO
Sarà un'assenza importante nella prossima gara ma ci prepareremo per trovare altre soluzioni. Preoccupazione? "Noi dobbiamo pensare alla salvezza e trovarla all'ultima giornata".


"Chiedo all'Italia credibilità. Tutti devono rispettare le regole e rispettare gli impegni presi". Non ha chiarito se la commissione intende prendere dei provvedimenti sulla crescita italiana, magari chiedendo una manovra correttiva, ma ha specificato che la decisione dell'Europa arriverà il 7 maggio. "E la situazione italiana è fonte di incertezza per tutta l'Eurozona" ha spiegato. C'è un rallentamento della economia italiana e dobbiamo tenerlo in considerazione. Secondo Moscovici, al nostro Paese "servono riforme strutturali vere e credibili e misure per la crescita. L'Italia deve essere credibile e rispettare gli impegni presi, specialmente per quel che riguarda il deficit strutturale", ha detto. "E' una questione di credibilità e di sostenibilità".

Di diverso tenore l'incontro bilaterale tra il ministro del Tesoro italiano, Giovanni Tria, e il segretario del Tesoro, Steve Mnuchin che ha teso la mano all'Italia. "Sono rassicurata dal processo che in Italia è stato intrapreso nel settore bancario", ha spiegato Lagarde, ma ha aggiunto: "Certamente il lavoro è iniziato, ma c'è ancora ulteriore lavoro da fare".

Latest News