Champions, Messi e Coutinho trascinano il Barcellona: secco 3-0 sul Manchester United

Champions, Messi e Coutinho trascinano il Barcellona: secco 3-0 sul Manchester United

Champions, Messi e Coutinho trascinano il Barcellona: secco 3-0 sul Manchester United

Al 10' l'arbitro fischia un calcio di rigore per un presunto fallo su Rakitic. A Lionel Messi hanno chiesto se c'è la sensazione che si possa fare un altro triplete e lui ha risposto così: "Abbiamo fatto tesoro dell'esperienza di Roma e abbiamo dato subito tutto per non complicarci la vita". Ma dopo il consulto al Var, il penalty non viene assegnato.

Chi invece ricorda bene la finale del 1999 è proprio Solskjaer che adesso però, da tecnico del Manchester United, non vuole appigliarsi alla cabala: "Non possiamo pensare che il destino possa sempre sorriderci - ha ammesso in conferenza -, la qualificazione dobbiamo costruircela, anche se tornare qui al Camp Nou mi emoziona molto".

Libia, dossier dell'intelligence: 6mila profughi pronti a partire per l'Italia
Maitig ha ricordato che l'offensiva di Haftar ha finora provocato "18 mila sfollati da Tripoli , oltre cento morti, tra cui decine di civili, e cinquecento feriti".


Per il Barcellona non c'è problema, perché nella squadra catalana gioca un fenomeno. La gara prosegue senza ulteriori emozioni con il Barça che si limita a controllare il risultato. Hanno alzato il ritmo e, trovato velocemente il pari (van de Beek al 34'), hanno cominciato a martellare i padroni di casa.

A vent'anni di distanza dalla pazza finale di Champions, Solskjaer torna protagonista al Camp Nou a caccia di un'altra impresa in trasferta: sono Lingard, Martial e Rashford le frecce da scagliare contro Valverde che, forte dell'1-0 imposto all'andata, sostituisce il solo Semedo (dentro Sergi Roberto) rispetto al match di Old Trafford. Al 61' tris di Coutinho: Messi ispira, Jordi Alba serve il brasiliano che mira e spara sotto l'incrocio, pallone imprendibile per De Gea.

Latest News