L'Ajax ha eliminato la Juventus dalla Champions League

Ajax che male che fa: i giovani leoni olandesi eliminano la Juventus

Agnelli rilancia ma per vincere la Champions bisogna cambiare mentalità. E ora i conti piangono

Ahhh, signora mia, il progetto Ten Hag, altro che quel mestierante di Michels... Su calcio d'angolo di Pjanic, sbuca stranamente la testa di Cristiano Ronaldo, che colpisce completamente indisturbato e firma l'1-0. In relazione agli obbiettivi, chiaramente. Ora sono tra i seri pretendenti al titolo.

Ajax (4-3-3): Onana; Mazraoui, de Ligt, Blind, Veltman; Schone, de Jong, van de Beek; Neres, Ziyech, Tadic. È in declino da almeno un paio d'anni, è vero, ma il suo declino è pur sempre meglio del top di quasi tutti gli altri.

Che tipo di squadra è l'Ajax?

Naturalmente è la Juventus però la grande favorita di questa sfida.

Gerry Scotti e Michelle Hunziker tornano a Striscia la notizia
Scotti e Hunziker saranno alla guida di Striscia La Notizia fino all'8 giugno, quando avrà termine la stagione prima delle vacanze estive.


Poi si può discutere su De Sciglio preferito, e non per la prima volta, a un Cancelo in calo, sull'esclusione di Douglas Costa, sulla gestione umana di Benatia che con la sua partenza ha fatto perdere un'alternativa importante e costretto a schierare Rugani. Come riporta la Gazzetta Dello Sport, basterà un punto per festeggiare l'ottavo scudetto consecutivo sabato, contro la Fiorentina. Ma questi sono pensieri da calcio mercato. Giusto il contrario di quello che ha sostenuto Allegri.

Sono tanti i motivi per cui vedere stasera Juventus-Ajax.

Andrea Agnelli, presidente della Juventus, è arrivato al ristorante "Il Cambio" alle 13.07 per il consueto pranzo Uefa. Chiusa la Champions e chiuso ormai il campionato, la prossima stagione è cominciata già nella serata triste dello Stadium. Siamo comunque soddisfatti. Bisogna fare i complimenti all'avversario.

Latest News