Lille, il presidente: "Pépé via in estate. Non possiamo più permettercelo"

Dalla Francia- Pépé il Psg si iscrive alla corsa ma il Bayern Monaco è in pole

Dalla Francia- Pépé il Psg si iscrive alla corsa ma il Bayern Monaco è in pole

Ora che la qualificazione alla prossima Champions League pare cosa fatta, l'Inter può finalmente programmare il futuro in tranquillità: l'offerta di 60 milioni sarebbe quindi un fatto concreto con la conferma arrivata direttamente da France Football.

Nicolas Pepé lascerà il Lille in estate. "Sono certo che avrà molta scelta", ha dichiarato a Telefoot Gerard Lopez, presidente del Lille.

Nicolas Pépé piace all'Inter. Per il 23enne di Mantes-la-Jolie l'Inter dovrà battere una concorrenza ricca e agguerrita che - tra gli altri - comprende società del calibro di Bayern Monaco, Manchester United e Psg. Una mossa ragionata, un investimento su un talento in cui tanti sono pronti a giurare e una spesa da cui il club nerazzurro non avrebbe problemi a rientrare.

Champions, Messi e Coutinho trascinano il Barcellona: secco 3-0 sul Manchester United
Hanno alzato il ritmo e, trovato velocemente il pari ( van de Beek al 34'), hanno cominciato a martellare i padroni di casa. La gara prosegue senza ulteriori emozioni con il Barça che si limita a controllare il risultato.


Il Milan ha bisogno di rinforzi.

Le ultime di calciomercato Inter mettono in evidenza le indiscrezioni che giungono dalla Francia in merito a una grande offerta per Pepe. Classe 1995, autore di 19 gol e 11 assist in Ligue 1 in questa stagione, è uno dei profili più interessanti del campionato transalpino, protagonista anche nell'ultimo match contro il Paris Saint-Germain.

Latest News