Higuain: "Dal Napoli alla Juventus? Non mi pento"

" Ci sono persone che fanno danni e dicono cattiveria senza vergogna".

"Dicono sempre 'coi soldi che guadagna." ma gli amici non si comprano. Penso di aver scelto in modo corretto, ognuno è libero di pensare e scegliere ciò che vuole.

Gonzalo si racconta in un'intervista rilasciata a "Let's talk about football": "Mi chiudo in casa per paura di ciò che potrebbe dirmi la gente".

Gonzalo Higuain non riesce ad uscire dalla crisi nella quale è piombato dopo l'addio forzato (causa Cristiano Ronaldo alla Juve).

Inter-Roma, Spalletti: "Si poteva fare di più". Poi torna sull'uscita dalla Champions
Siamo entrati con la voglia di portare a casa il risultato, anche le partite precedenti erano state positive. Credo in Nzonzi, ha fatto un'ottima partita, è stato un punto di riferimento importante per la squadra.


Dalla propria carriera Higuain ha avuto tanto, più di quanto potesse immaginare. Ma anche l'avventura con la maglia dei "Blues" si sta rivelando deficitaria e il diritto di riscatto da parte della società di Roman Abramovič è improbabile.

Parole che non sono piaciute ai tifosi del Napoli, l'attaccante argentino è finito nuovamente nel mirino dei social. Ho festeggiato tanti compleanni e feste di Natale con persone diverse. Voglio vedere mia madre che però deve farsi 15 ore di aereo per venire. La gente non lo vede questo, non comprende. "Noi non uccidiamo nessuno, facciamo il nostro lavoro, facciamo solo uno sport e non possiamo uscire?". "Ci giudicano solo per quello e credo sia esagerato". Ci sono persone che fanno cose brutte e che girano tranquillamente senza vergognarsi di nulla. "All'età di 5 anni non avrei mai immaginato il 10% di questo e io invece l'ho fatto, perché dovrei preoccuparmi di quello che dicono?".

"Mi disse: 'E' bello tornare in ogni club dove ho giocato ed essere accolto nel migliore dei modi'". Ma in generale nel calcio è davvero difficile trovare persone che ti apprezzano per quello che sei veramente.

Latest News