P Smart Z forse il primo smartphone Huawei con selfiecamera pop-up

Huawei P Smart Z render

P Smart Z forse il primo smartphone Huawei con selfiecamera pop-up

A livello estetico, partendo dalla parte frontale, il notch a goccia presente sul P Smart è stato completamente eliminato in favore di un ampio pannello privo di tale tacca grazie all'adozione di una fotocamera pop-up, oramai diventata caratteristica comune anche nella fascia media del mercato.

Xiaomi con il suo Mi 9 SE ha senza ombra di dubbio proposto sul mercato europeo un dispositivo che sinceramente sentivamo un pò tutti la mancanza, ovvero quello smartphone compatto e ben costruito che non rinuncia comunque a delle specifiche tecniche davvero interessanti.

Lega-M5S, scontro anche sulle Province. Salvini: servono. Di Maio: no, sono poltronificio
"Quelle 2.500 poltrone in più con il MoVimento 5 Stelle non passano - sottolinea il vicepremier -". A scrivere queste righe è stato il tavolo tecnico dell'attuale Governo M5S e Lega .


Sulla back cover saranno situate due fotocamere, essendo che il P Smart Z sarà senza dubbio un medio gamma. Il sensore di impronte digitali è integrato nella scocca posteriore. I tasti di accensione e volume sono a lato della frame. Disponibile la possibilità di espandere la memoria con una microSD fino a 512GB. Il telefono ha dimensioni di 163,5 x 77,3 x 8,9 mm e peso di 197 g. Il comparto fotografico si prevede avrà una configurazione doppia sul retro composta da un sensore principale da 16MP F1.8 affiancato da un sensore di profondità da 2MP con apertura F2.4. Dai render possiamo distinguere le colorazioni, : Midnight Black, Sapphire Blue e Emerald Green. Secondo le prime indiscrezioni, lo smartphone sarà commercializzato con un prezzo di 209 Euro.

Latest News