Tumori, dieta ipoglicemica: in che modo può far morire le cellule tumorali

Tumori scoperto un nuovo legame con la dieta attenti alla glicemia

Tumori, dieta ipoglicemica: in che modo può far morire le cellule tumorali

Con loro ha collaborato il gruppo di Marco Foiani, docente di Biologia molecolare in Statale e direttore scientifico dell'IFOM. La scoperta è stata citata in un articolo della rivista specializzata Cancer Cell.

Così in particolare il professore Saverio Minucci, spiega come è possibile determinare la morte delle cellule tumorali.

Secondo i ricercatori, una dieta che provochi una riduzione dei valori glicemici, associata alla somministrazione di metformina, innescherebbe una reazione a catena letale per le cellule cancerose. "Negli esperimenti fatti il risultato si è ottenuto solo quando, effettuato cicli di alimentazione e digiuno di 24 ore, si è somministrata la metformina nell'ipoglicemia indotta dal digiuno". "Sui topi si è visto che tale approccio si è dimostrato efficace contro vari tumori solidi come il melanoma ed il tumore della mammella triplo negativo". Esso porta all'attivazione dell'enzima tumorale PKM2 che ostacola l'arrivo degli zuccheri nelle cellule tumorali.

Anticipazioni Il Trono di spade 8x04: la battaglia con Cersei
Questa notte è andato in onda il nuovo episodio di Game of Thrones , che ha portato in grande scena una delle guerre più attese dell'intera serie.


Si tratta di risultati promettenti ma che richiedono altri approfondimenti, come sottolinea Minucci: "Nella sperimentazione clinica dovrà essere confermata la tollerabilità della combinazione e inoltre in via preliminare si dovrà valutare l'efficacia della combinazione di una dieta ipoglicemica e metformina per fermare la progressione del tumore in aggiunta a terapie già in uso come la chemioterapia".

Prosegue Minucci, "La cellula usa due processi per generare energia: la glicolisi, che si basa sulla disponibilità di glucosio, e la fosforilazione ossidativa, che può essere inibita con la metformina. Noi abbiamo pensato di attaccare il metabolismo mirando al fenomeno della "plasticità metabolica", vale a dire la strategia con cui la cellula cancerosa si adatta, passando dalla glicolisi alla fosforilazione ossidativa e viceversa, in condizioni di mancanza di nutrimento".

Una sinergia tra dieta ipoglicemica e farmaci potrebbe portare i tumori a morire di fame. Grazie a una dettagliata analisi funzionale a livello molecolare, abbiamo scoperto che ciò che fa morire la cellula tumorale è l'attivazione della proteina PP2A e del suo circuito molecolare. Questo rapido passaggio dalla ricerca di base alla sperimentazione clinica - di per sè una circostanza molto rara in ambito scientifico - è un motivo di vanto dell'équipe che ha condotto la ricerca.

Latest News