Amazon, Jeff Bezos presenta "Blue Moon": "porterà gli uomini sulla Luna"

Amazon, Jeff Bezos presenta

Amazon, Jeff Bezos presenta "Blue Moon": "porterà gli uomini sulla Luna"

Il progetto "Blue Moon" è realizzato da Blue Origin.

Il fondatore di Amazon, Jeff Bezos, ha tenuto una presentazione per parlare dei nuovi progetti in cantiere per quanto riguarda la sua azienda aerospaziale: la Blue Origin. Se Elon Musk punta decisamente a Marte, impresa che riveste una sfida scientifica per gli sviluppi tecnologici che l'accompagnano, il ritorno sulla Luna proposto da Bezos è sorretto anche da una visione più commerciale ma non per questo meno affascinante e concreta. L'imprenditore racconta di averlo visto e rivisto e di essere stato ispirato da quelle immagini, fin da bambino. La buona notizia è che il sistema solare ha infinite risorse. Dobbiamo avere un futuro per i nostri nipoti e per i loro nipoti di dinamismo: "non possiamo farli cadere preda dell'immobilismo e del razionamento", ha affermato. Ma non siamo ancora al punto di poter creare una colonia in orbita.

Il patron di Amazon ha detto che farà ciò che è fattibile nel presente, come ridurre il costo dei lanci spaziali riutilizzando parti di un razzo e, a partire da Blue Moon, estrarre risorse naturali sulla Luna.

Toto Cutugno: "Al Bano mi ha salvato dal cancro"
Quest'ultimo che si è accorto, alla prima visita, che aveva una prostata grossa quanto un melone. Alla fine della mia esibizione ho fatto accendere le luci e ho visto la gente che era in sala.


Già da qualche anno ha ampliato i suoi servizi, pensiamo a Prime Video la piattaforma web dove vedere film e serie, ma ora l'obiettivo è molto più ambizioso: la Luna. Ma sono "le infrastrutture che permettono agli imprenditori di fare cose incredibili". Costruiremo una strada per lo spazio.

Perché è così importante tornare sulla Luna?

Un giorno saranno esaurite e l'umanità sarà costretta a cercare altre case: "Lo spazio è l'unica strada da percorrere".

Bezos appare pienamente in linea con gli intenti di Donald Trump, che da sempre ha parlato di riportare l'uomo (americano) sulla Luna durante la sua amministrazione: l'obiettivo della Nasa è fissato al 2024 e il nuovo direttore, Jim Bridenstine, non disdegna affatto la collaborazione con gruppi privati per raggiungere di nuovo il satellite.

Latest News