Bibbiano, quattro bimbi tornano ai genitori naturali. Polemiche sulla visita di Salvini

Affidi il vicepremier Salvini su Twitter “Sarò presto a Bibbiano”

"Parlateci di Bibbiano" scritta sulla porta del Pd: «Strumentalizzazione vergognosa. Anche da parte dell'assessore

La stessa Anghinolfi prospettava la possibilità di dare in affido minorenni senza scadenza.

Le coppie le domandavano degli affidi temporanei, dicendosi preoccupate del fatto di potersi affezionare ai bambini e poi di perderli, se questi avessero fatto ritorno a casa. Si trattava di minori inizialmente affidati proprio al servizio sociale finito al centro dell'inchiesta della Procura di Reggio Emilia sui bimbi strappati alle famiglie d'origine per essere affidate ad altre considerate "più idonee". Di fatto, come un'adozione.

Nell'inchiesta di Bibbiano spuntano due affidi fantasma. La circostanza emerge dalle carte dell'inchiesta: ne dà notizia il Resto del Carlino. "Non conosco le loro storie e neppure chi siano i genitori". Dalle intercettazioni sono emersi dettagli inquietanti, alcuni dei quali sono stati successivamente ridimensionati. La sua struttura, secondo l'accusa, avrebbe collaborato con i servizi sociali della Val d'Enza in un giro di affari illecito nascosto sotto il sistema degli affidi. È questo che deve cambiare, deve tornare il pubblico, prima di tutto là ove sono in gioco le vite delle persone, a partire dai bambini. Esiste da qualche tempo ma è stata dichiarata formalmente con il Caso Bibbiano, che ha visto la politica - quella di Serie A, dei leader, dei capi di partito - entrare sul campo delicatissimo dei diritti dei minori per avviare un conflitto improvviso e durissimo. A parte rispondere al Pd sulla 'passerella', Salvini evita però polemiche coi dem, il cui sindaco, Andrea Carletti, è ai domiciliari. Cosa è passato da quando a Reggio Emilia venivano esperti di tutto il mondo per studiare servizi sociali tra i più avanzati, cosa é passato da allora a Bibbiano?

Bargiggia attacca Ancelotti su Twitter, il Napoli prende le sue difese
De Laurentiis sembra intenzionato ad allestire una squadra competitiva e, con la nuova politica dei prezzi, riportare il pubblico al San Paolo .


Salvini ha detto di essesi presentato a Bibbiano nella veste di "papà" e di "ministro" e ha annunciato anche una commissione d'inchiesta sulla vicenda, da istituire in tempi brevi.

Di Pd, Salvini non ne ha parlato. tanto ci hanno pensato a farlo nei giorni scorsi i tirapiedi a 5 Stelle, a cui ormai manca solo di chiedere alla Lega un congresso straordinario per confluire nelle loro fila per il lavoro di supporto finora svolto.

Imprecisioni e fake news caratterizzano sin da subito questa complessa e delicata vicenda: nell'illustrare le pratiche poste in essere dagli indagati allo scopo di creare "prove" da utilizzare poi contro i genitori naturali, viene ipotizzato l'utilizzo di una "macchinetta della verità" a impulsi elettromagnetici per alterare la memoria dei bambini e stimolare "falsi ricordi di abusi sessuali". Siamo e saremo in prima linea per chiedere che nelle indagini vengano garantite massima velocità e chiarezza. "Nessuno scherzi con la vita dei bambini".

Latest News