Epidemia di Ebola in Congo: in un anno 2671 casi

Ebola il Ruanda chiude i confini con il Congo

Ebola il Ruanda chiude i confini con il Congo +CLICCA PER INGRANDIRE

"Una percentuale così alta di bambini colpiti durante un'epidemia di ebola è senza precedenti", ha affermato Jerome Pfaffmann, senior health specialist dell'Unicef durante il press briefing del 30 luglio al Palazzo delle Nazioni a Ginevra.

"E' un campanello d'allarme, non deve esserci un secondo anno". Oltre la metà dei 47 distretti sanitari in Nord Kivu e Ituri è stata colpita dall'epidemia, 18 sono considerati zone di trasmissione attiva, con nuovi casi confermati negli ultimi 21 giorni.

Il Ruanda ha chiuso i confini con il Congo per l'epidemia di Ebola in quest'ultimo Paese. Il piano, che riguarda il periodo tra luglio e dicembre, e' stato messo a punto da una commissione indipendente e dall'Oms, scrive il quotidiano, e si propone di trattare l'epidemia piu' come un'emergenza umanitaria che come un problema strettamente sanitario. Sono coloro maggiormente capaci di fare ciò che è importante per contenere l'epidemia - la ricerca delle persone che hanno avuto dei contatti, la decontaminazione delle case e fornire sepolture dignitose e sicure.

Boca Juniors, Benedetto: "De Rossi è come Gago"
Nelle prossime settimane Maradona e De Rossi si incontreranno e avranno modo di parlare. " Quando passa De Rossi dobbiamo farci il segno della croce ", sono le parole di Dieguito ai microfoni di Espn .


Entrambe le province stanno affrontando anche una forte epidemia di morbillo. Abbiamo appena completato una prima campagna di vaccinazione nella capitale della provincia, Bunia, dove abbiamo vaccinato oltre 40.000 bambini contro il morbillo.

"I colleghi e le comunità stanno combattendo contro l'epidemia senza tregua, ma abbiamo enormemente bisogno del sostegno della comunità internazionale", ha concluso.

Latest News