Unipol, utile sale a 740 mln con Bper

Unipol utile netto primo semestre +14,9% a 740 milioni con Bper

Unipol, i conti del primo semestre 2019

Unipol ha chiuso il primo semestre dell'anno con un utile di 740 milioni di euro, in crescita del 14,9% rispetto allo stesso periodo del 2018 grazie all'effetto del consolidamento a patrimonio netto della quota del 19,9% in Bper.

Buone notizie anche dal punto di vista del ramo assicurativo: nella nota si legge che la raccolta assicurativa è aumentata a 7,3 miliardi (+18,5% sempre su base annuale) e migliora il combined ratio, ossia l'indice della redditività della gestione tecnica che passa da 94,6% a 95,1%.

I vertici hanno segnalato che nel primo trimestre il portafoglio titoli della compagnia ha ottenuto un rendimento pari al 3,5% degli asset investiti, di cui il 3,3% relativo alla componente di cedole e dividendi.

Manolas: "Farò di tutto per ripagare l'affetto dei tifosi"
A Inizio carriera avevo vicino mio padre, mia madre, mio zio che mi hanno sempre aiutato nelle scelte e sarò sempre grato a loro. Non mi piace molto uscire, perché a casa ho tutto. "Guardo tanto calcio, con gli amici ogni tanto gioco a ping pong".


Intanto, Unipol ha perfezionato l'acquisizione del 100% di Car Server, uno dei principali operatori attivi sul mercato italiano del noleggio a lungo termine di flotte aziendali.

Nel periodo, sottolinea un comunicato, sono state poi "concretizzate le prime operazioni in linea con le direttrici del Piano Strategico 2019-2021". Il prezzo pattuito è pari a 96 milioni di euro.

Latest News