Tampona e uccide un ragazzo nel Bergamasco, arrestato

Bergamo, tampona due giovani dopo lite, un morto e uno gravissimo

Bergamo, due ragazzi uccisi dopo una lite: "Tamponati mentre erano in...

Risultato: due ragazzi morti e uno arrestato. Le vittime sono Luca Carissimi, 21 anni, e Matteo Ferrari, 18, entrambi di Bergamo.

Una volta raggiunti all'altezza di Azzano San Paolo, nel bergamasco, è iniziata una discussione in movimento tra i tre, con l'auto che speronato e tamponato i due giovani fino a buttarli a terra, un situazione degna dei peggiori film americani o di alcuni videogiochi piuttosto cruenti di ultima generazione.

Ora l'uomo è stato arrestato per omicidio stradale e omissione di soccorso, con le indagini che continuano da parte della Polizia Stradale bergamasca. Sono morti all'ospedale Papa Giovanni dov'erano stati ricoverati in gravissime condizioni.

Victoria's Secret, prima modella trans in passerella
Valentina Sampaio , nata maschio a Fortaleza, ha intrapreso il suo percorso di transizione a 8 anni, affiancata da una psicologa. Il riferimento è alla linea Pink, lanciata nel 2002 da Victoria's Secret .


Il quadro ancora non è del tutto chiaro, ma gli inquirenti dopo le ricostruzioni eseguite sino ad ora, hanno definito l'accusa per il 33enne di Curno (M.S. positivo all'alcol test), alla guida dell'auto coinvolta nel tragico incidente di sabato notte ad Azzano San Paolo.

I due giovani erano in sella a uno scooter fuori da una discoteca quando sono stati tamponati dal conducente di un'auto con cui sembra avessero litigato poco prima. L'uomo in auto si è allontanato in un primo momento dal luogo dell'incidente per poi presentarsi più tardi e spontaneamente alla polizia per dichiarare l'accaduto e costituirsi. M.S. dopo la confessione ha avuto un malore ed è anche lui attualmente ricoverato presso l'ospedale Papa Giovanni dove resta piantonato dalle forze dell'ordine.

Latest News