Trump, stragi anche colpa dei media

Trump propone controllo più severo su armi dopo recenti sparatorie

Trump propone controllo più severo su armi dopo recenti sparatorie

Il capo della Casa Bianca ha poi rilanciato il suo attacco al web, "pericolosa strada per radicalizzare menti disturbate e per compiere atti folli". "Dobbiamo gettare luce sui recessi scuri di internet e fermare gli omicidi di massa prima che avvengano", promette. "Aggiornamenti saranno dati durante il giorno!", ha scritto. Per l'altra, avvenuta nei pressi di un locale nel quartiere della movida poco dopo la mezzanotte, si cerca ancora il movente. Dalle stragi, ha sottolineato Trump, deve scaturire "qualcosa di buono, se non di grande".

"Non possiamo lasciare che coloro che sono stati uccisi a El Paso, in Texas e Dayton, Ohio, muoiano invano". Lo stesso vale per i feriti gravi.

Balotelli verso in Brasile: l'attaccante ha detto sì al Flamengo
Diversi contatti sarebbero avvenuti nei giorni scorsi anche con il vicepresidente Braz e il direttore sportivo Spindel. L'attaccante, nelle ultime ore, è stato accostato anche all'Hellas Verona .


Beto O'Rourke, candidato alle primarie democratiche originario della città di confine, ha attaccato duramente il presidente Trump. "Abbiamo fatto piu' delle precedenti amministrazioni ma molto resta da fare", ha aggiunto. "I media hanno una grossa responsabilità per la vita e la sicurezza nel nostro paese". "Prometto di agire con urgenza", ha assicurato il presidente Usa. Questo lo ha spinto a scrivere una serie di famigerati tweet. Così Trump, nel discorso alla nazione americana trasmesso in tv, ha definito le stragi di El Paso e Dayton "Razzismo e il suprematismo sono ideologie che non devono avere posto in America e devono essere sconfitte", ha affermato, invitando anche a mettere fine alla "celebrazione della violenza" Ha invocato "la pena di morte per chi compie questi massacri".

Trump ha richiamato la necessità di maggiore cooperazione tra le varie agenzie e le aziende che gestiscono i social media, leggi per il controllo dello stato di salute mentale delle persone e modifiche alla cultura di esaltazione della violenza. Queste ideologie devono essere sconfitte.

Latest News