E' morto l'ex ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE

ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE

Si è spento in Sardegna l'ex ministro dell'economia, Fabrizio Saccomanni. Solamente mercoledì 7 agosto a Milano Saccomanni aveva partecipato, assieme agli altri vertici di Unicredit (di cui era presidente del Cda), alla conferenza stampa di presentazione dei conti semestrali dell'istituto nella torre di Piazza Gae Aulenti. Saccomanni si è sentito male intorno alle 13mentre era al mare vicino al campo da golf di Puntaldia, in Gallura. Era nato a Roma il 22 novembre del 1942.

Allertato il 118, il presidente di Unicredit era purtroppo già in arresto cardiaco.

I medici hanno tentato a lungo le manovre di rianimazione, ma non c'è stato nulla da fare. Successivamente presidente del consiglio d'amministrazione di UniCredit. Inutile anche l'arrivo dell'elisoccorso.

Palermo, Santana torna dopo 13 anni: "Che emozione!"
Vedere il Palermo in Serie D è una cosa strana, ma bisogna sempre ripartire. " Darò il massimo impegno per riportare questa città dove merita ".


Dopo la laurea in Bocconi e una specializzazione in Economia Monetaria e Internazionale, Saccomanni è entrato giovanissimo, a soli 25 anni, in Banca d'Italia dove ha trascorso gran parte della sua carriera.

"Scompare con Fabrizio Saccomanni un uomo di solida caratura internazionale, al quale il Paese si è affidato in più occasioni, attribuendogli significativi incarichi nella Banca centrale, sino alla responsabilità di Direttore generale di Bankitalia e di supplente nel Consiglio della Banca Centrale Europea", ha scritto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in un messaggio di cordoglio. La nomina a direttore generale di via Nazionale risale al 2006, riconfernato poi sei anni dopo. Dall'aprile 2013 al febbraio 2014 fu ministro dell'economia e delle finanze nel Governo Letta.

Latest News