Milan, Giampaolo: "Paquetà è una mezzala, Leao deve ancora crescere"

Milan, Giampaolo:

Milan, Giampaolo: "Paquetà è una mezzala, Leao deve ancora crescere"

Al termine della partita, contro il Feronikeli, il tecnico del Diavolo Marco Giampaolo ha così commentato la gara: "Siamo passati da avversari forti ad avversari più deboli". Ma lo devo disciplinare, è molto istintivo. Decisivi potrebbero essere gli ottimi rapporti tra Lucci, agente del giocatore, e Pradè. Suso aveva una clausola di 38 milioni di euro valida solo per l'estero scaduta il 15 luglio, ma al di là di ciò già con la Roma i rossoneri non sono mai scesi sotto i 35 milioni di richiesta.

‘Jova Beach Party’, salta il concerto a Vasto. Jovanotti: "Dinamiche assurde"
A Vasto la commissione ha detto NO, a prescindere. "In Italia a volte le cose vanno cosí lo sapete, ma io non mi rassegno".


"L'estro è una caratteristica del giocatore, io posso dare delle linee guida su come smarcarsi o ricevere la palla non di schiena". L' attaccante portoghese, che si era tagliato le ferie pur di essere aggregato alla squadra già a Cardiff, dovrebbe quindi debuttare a gara in corso nel match in programma alle 20.45 al Fadil Vokkri Stadium di Pristina. Formazione quasi tipo. Il centrocampo è ancora sperimentale viste le assenze di Bennacer e Kessié, oltre a Paquetà che è convocato ma ha pochi allenamenti sulle spalle e non è al momento sicuro del posto da titolare per questa amichevole. Bonaventura ha colpi, intuizioni e vede il gioco. "Deve avere la pazienza di ritrovare il feeling con il suo corpo". "E' appena arrivato, è molto giovane, devo capire la posizione migliore in campo".

Latest News