Italia: in 9 lasciano la Open Arms, tre sono malati

Lampedusa- Il post di Open arms sull'arrivo di Richard Gere e sull'aiuto che sta dando all'associazione

Lampedusa – Il post di Open arms sull’arrivo di Richard Gere e sull’aiuto che sta dando all’associazione

"Salvini? Anch'io vengo da un Paese dove c'è una situazione bizzarra" - E a chi gli ha chiesto di Matteo Salvini, ha risposto secco: "Non sono interessato alla politica italiana; anch'io vengo da un Paese dove c'è una situazione bizzarra".

"La cosa che più mi sta a cuore è l'incolumità di queste persone, il primo pensiero ogni mattina è come fare per non perdere la fiducia di questa gente" parole dette con la consapevolezza di chi questi momenti li vive in prima persona. "L'Italia le attendeva da anni. Grazie Richard!", ha detto infatti il vicepremier.

Sulla situazione politica in Italia, l'attore ha affermato: "Non sono italiano e sono restio a parlare della situazione politica italiana odierna". Sembra che ci sia una generazione di politici che mette la propria energia nel dividere le persone, come se nel dividere ci fosse del guadagno, che è una cosa idiota.

"Nonostante le difficoltà - ha aggiunto ancora l'attore statunitense -, abbiamo trovato una barca per portare le provviste alla Open Arms". Eppure sto notando - ha detto il divo di Hollywood - che qualcosa è cambiato. Molte di queste persone hanno viaggiato sulle barche, sono state riportate in Libia, torturate e poi di nuovo si sono messi in cammino. Sono a bordo delle navi Open Arms e della Ocean Viking.

In questo momento i migranti nel Mediterraneo, in attesa dell'indicazione di un 'porto sicuro' per lo sbarco non sono solo quelli della Open Arms.

Miss Italia 2019, Alessandro Greco conduttore? I retroscena della 80esima edizione
Anche questo è servizio pubblico e io ce la metterò tutta per realizzare una serata divertente e piena di sorrisi. Insomma sembra proprio che il presentatore romano, con molte probabilità, non sarà al timone della trasmissione.


Dei tre migranti malati, riferisce la stessa Open Arms su Twitter, solo uno sbarcherà in Italia tramite la barca della Guardia Costiera. "Una nonna, con la figlia e i nipotini. Hanno minacciato di fare del male al resto della famiglia se la mamma dei bambini non si fosse concessa sessualmente più volte e lei si è sacrificata". "C'e' una nave norvegese di una Ong francese puo' scegliere tranquillamente tra Francia e Norvegia".

Che poi sicuramente daranno anche il buon esempio, queste star, e senza dubbio si porteranno a casa loro tutti questi poveri bisognosi.

"Stimo l'operato di Open Arms, abbiamo obiettivi comuni e loro conoscono il mio impegno civile, sapevano di poter contare sul mio supporto di volontario". Malta ha fatto sapere alla ong spagnola di essere disponibile allo sbarco degli ultimi 39 migranti, ma non degli altri. "Questa situazione - aggiunge Oscar Camps - sta provocando gravi problemi di sicurezza a bordo".

Da segnalare che il ministero degli interni della Sassonia, in Germania, ha annunciato di aver sospeso i quattro addetti privati alla sorveglianza in un centro di accoglienza per rifugiati di Halberstadt, ripresi in un video circolato su web mentre aggrediscono con calci e pugni due migranti.

Latest News