Tragedia in barca in Croazia: muore manager italiano

Croazia morto per intossicazione l'ad dei supermercati Tuod

Tragedia in Croazia. Bruno Mancuso che era sul caicco "Siamo frastornati"

"Siamo tutti frastornati, eravamo partiti per passare una vacanza insieme e non avremmo mai pensato si trasformasse in una tragedia:è morto un mi amico e due piccoli sono ricoverati in gravi condizioni in ospedale".

Il manager italiano Eugenio Vinci, amministratore delegato del gruppo Tuo, che gestisce i supermercati Tuodì, è morto a bordo di una barca durante una crociera a largo della Croazia in seguito ad una intossicazione che ha colpito i passeggeri, fra i quali anche la moglie e i due figli.

Secondo quanto rivelato dalla stampa croata Vinci avrebbe perso i sensi a causa di una intossicazione da gas proveniente dal water o dal condizionatore d'aria e non quindi a causa di una intossicazione da cibo come detto in un primo momento.

Lady Gaga accusata di plagio, avrebbe copiato la melodia del brano "Shallow"
Sembrerebbe che Lady Gaga quindi sia stata accusata di plagio e adesso rischia una causa multimilionaria . Orin Snyder , legale di Lady Gaga ha pubblicato un comunicato: " Mr.


Stamane alle 10 da uno yacht noleggiato è stata lanciata una richiesta urgente di aiuto al porto di Hvar, sull'omonima isola dalmata, affermando che a bordo era morto un uomo di 57 anni. I due bambini sono stati subito trasferiti in elicottero al centro ospedaliero di Spalato, circa 50 chilometri distante dall'isola. Gli altri due adulti sono stati ricoverati poco dopo al reparto per le malattie infettive.

Con lui in vacanza anche il sindaco di Sant'Agata di Militello, Bruno Mancuso che ha commentato: "Dopo aver mangiato ci siamo sentiti male tutti". In ospedale sono finite anche altre persone tra cui due bambini che presenterebbero gravi sintomi di avvelenamento. La magistratura ha aperto un'inchiesta e sono in corso indagini sull'accaduto. "Era un mio amico fraterno - prosegue Frattura - che ora vedevo meno perché lavorava a Roma con il gruppo Dico, nella grande distribuzione alimentare, ma qui in Molise era stato anche vicepresidente di Assoindustria ai tempi di Tonino Perna". Sul caso stanno indagando le autorità locali e speriamo si faccia chiarezza. Solo che stavamo tutti male. L'ipotesi è quella di un avvelenamento alimentare, ma non ci sono ancora conferme al riguardo.

Latest News