Dalla politica al giornalismo, il saluto commosso a Nadia Toffa

Il messaggio della redazione de Le Iene per la morte della collega Nadia Toffa

Il messaggio della redazione de Le Iene per la morte della collega Nadia Toffa

È terminata così la sua lunga battaglia contro il cancro, che l'ha colpita due anni fa, nel 2017. Il senatore del Pd Matteo Renzi, a mezzo social, ha voluto celebrare il coraggio di Nadia: "Nadia Toffa ci ha lasciati".

Nadia ha provato a trasformare il cancro "in un dono, un'occasione, un'opportunità", aveva scritto nel suo libro, attirandosi critiche sul web, ma anche tanta vicinanza e il plauso del mondo della scienza per l'invito ai malati a seguire le uniche cure certe, la chemio e la radioterapia. Il mio pensiero va alla tua mamma e al tuo papà e a tutta la tua famiglia. E' proprio la pagina Facebook del programma tv di Italia 1, a dare la notizia con un lungo post:"E forse ora qualcuno potrebbe pensare che hai perso, ma chi ha vissuto come te, non perde mai".

Tutti in lei hanno sempre notato la grande voglia di vita che aveva. Hai lottato anche quando sei arrivata da noi, e forse è per questo che ci hai conquistati da subito. E ancora, l'inviato Filippo Roma: "Troppo breve è stato il cammino con te, ma bello e indimenticabile...ciao Nadiuccia". E' stato tanto facile piacersi, inevitabile innamorarsi, ed è proprio per questo che è così difficile lasciarsi.

Atletico Madrid, preso Rodrigo: al Valencia 60 milioni
L'arrivo in rossonero di Correa è comunque legato ad almeno una grande cessione in attacco, con i nomi di André Silva e Suso che rimangono caldi.


"Il destino, il karma, la sorte, la sfiga ha deciso di colpire proprio te, la nostra Toffa - prosegue il post della trasmissione Mediaset -, la più tosta di tutti, mentre qualcuno non credeva alla tua lotta, noi restavamo in silenzio e tu sorridevi". "Non bisogna vergognarsi di guardarlo in faccia e chiamarlo per nome il bastardo, - dicevi - che magari si spaventa un po' se lo guardi fisso negli occhi".

In altri commenti in questi giorni si è letto: "Oltre a un'esistenza che si fa incauta per obbligo e non per scelta, il cancro al cervello ci mette il carico da novanta, tra cambi di personalità, mal di testa, problemi alla vista e addirittura allucinazioni sensoriali". Ed ecco le Iene che piangono la loro dolce guerriera, inermi davanti a tutto il dolore e alla consapevolezza che solo il tuo sorriso, Nadia, potrebbe consolarci, solo la tua energia e la tua forza potrebbero farci tornare ad essere quelli di sempre. Nadia Toffa, popolare conduttrice delle Iene se ne è andata. Immediata la chiamata al Nue112 del personale dell'hotel.

Latest News