A 73 anni partorisce due gemelline - Ticinonline

India, partorisce a 74 anni due gemelle grazie a fecondazione in vitro

Partorisce 2 gemelline a 74 anni: “mamma-nonna” incinta con la fecondazione artificiale

La donna originaria di una fattoria dello stato dell'Andhra Pradesh pare che sia nata nel 1946 per cui ha 73 anni mentre il marito ne ha 82. Per anni avevano provato ad avere i figli senza riuscirvi mai.

Una donna di 74 anni in India è diventata mamma di due gemelli.

Mangayamma e Raja si sono sposati nel 1962. "Quando gli è stato chiesto delle critiche sull'etica nel sottoporre a fecondazione in vitro una donna di 74 anni, ha detto: "Questa è una domanda emotiva".

Sondaggi politici, supermedia YouTrend: le percentuali dei partiti oggi
Ecco nel dettaglio le intenzioni di voto degli italiani: crolla la Lega , oggi al 33,6%, M5S al 21,4% sorpassa Pd, ferma al 21,1%. I sondaggi politici sono apparsi al Tg di La7 condotto da Enrico Mentana e sono stati effettuati dall'agenzia Swg .


L'agenzia di stampa Ians scrive che Erramatti, che si era sottoposta a un trattamento di inseminazione artificiale, è l'indiana più anziana divenuta madre, dopo Daljinder Kaur che, nel 2016, partorì un bambino all'età di 70 anni, in Punjab. Siamo rimasti sorpresi dalla sua forza di volontà. "Abbiamo condotto tutti i test medici e abbiamo scoperto che tecnicamente era possibile il concepimento attraverso la fecondazione in vitro" ha spiegato la dottoressa Sanakayyala Umashankar, direttore dell'ospedale Ahalya di Kothapet dove Mangayamma ha dato alla luce due gemelle.

Poiché la donna era in menopausa, l'ovulo è stato preso da una donatrice mentre lo sperma è dell'80enne marito. "La gravidanza, nonostante i 74 anni della donna, non ha avuto complicanze così come il parto, avvenuto con taglio cesareo per precauzione" precisa la dottoressa. La mamma-nonna non potrà naturalmente allattare, ma i sanitari "le procureremo tutto il latte necessario dalla banca del latte".

Latest News