Conte alla Camera, la manifestazione contro il governo a piazza Montecitorio - FOTODIRETTA

Conte alla Camera per la fiducia a Montecitorio la protesta di Fdi e Lega

Governo giallorosso: Fratelli d'Italia Rieti in piazza con Giorgia Meloni

Perché non ci fanno entrare a Montecitorio???

Dai video che arrivano dalla piazza la manifestazione sembra essere stata un successo.

"È un governo che non dura" ripete Salvini.

Sono arrivati, poco dopo le 11, prima Giorgia Meloni con un discorso di poco meno di 20 minuti: "Continuate a stare con noi, riempiamo tutte le strade". La Stampa ha tentato di evidenziare la presenza del leader di CasaPound, Simone Di Stefano, ma lo stesso giornale mainstream ha dovuto ammettere che si trattava di "alcune decine" di militanti. Bandiere italiane in mano, cappellini tricolore, palloncini, cartelli che dicono 'No al governo della poltrona'.

Non si contano le persone proprio per la distribuzione in vari punti, ma sicuramente sono decine di migliaia.

Roma, Kalinic avverte: "Vogliamo giocare la Champions"
Dopo aver cercato a lungo, dunque, i capitolini hanno deciso di puntare sull'ex Milan e Fiorentina nel ruolo di vice Dzeko . Comincia a parlare De Sanctis: "Oggi presentiamo Kalinic , punta centrale che ci potrà dare una grandissima mano".


Intanto la piazza è già gremita, e moltissimi stanno ancora affluendo, rallentati dai blocchi tecnici predisposti dalla sicurezza. "Poco male. Saranno più motivati in campagna elettorale".

Come può uno scoglio arginare il mare?

È un modo come un altro di fare leva sul risentimento della gente. L'ex ministro dell'Interno ha criticato i giornalisti che stanno parlando di pochi partecipanti alla manifestazione contro la nascita del governo Conte bis davanti Montecitorio. E alimentare con un pretesto ed una notizia raccontata in modo tendenzioso la narrazione del Popolo contro la casta, della piazza pienamente legittimata dalla Costituzione a manifestare privata del suo diritto costituzionale. Un esecutivo, dunque, che opererà in piena antitesi con quello che vuole il popolo italiano. Per evitare il blocco totale del dentro, sono stati attivati dei maxi schermi e in piazza Capranica e in Piazza del Pantheon. Il quale però nasce proprio secondo le modalità sancite dalla nostra carta fondamentale.

Stessa tecnica quando gli ottimati di sinistra vanno al comando nel campo delle associazioni senza fini di lucro, quasi sempre nate come depandance del partito, inondate di finanziamenti nazionali e locali per arricchirsi, però spacciandosi per suorine del bene comune. In realtà è molto più probabile che a causa dell'assembramento di persone le reti cellulare usate per trasmettere il feed siano sovraccariche. Ma ad intervenire in Aula a palazzo Madama domani ci sarà soprattutto il senatore Matteo Salvini.

Latest News