Incidente Hubert, ansia per Correa: peggiorano le condizioni del ventenne

Juan Manuel Correa

F2: si aggravano le condizioni di Correa, coinvolto nell'incidente in cui è morto Hubert

Correa è ricoverato nel reparto di terapia intensiva a Londra, dove è stato ricoverato in seguito all'incidente con Hubert, il pilota che purtroppo ha perso la vita nello scontro. "Prima di tutto, vogliamo ringraziare a nome di nostro figlio tutti coloro che, sia all'interno che al di fuori della comunità del motorsport, hanno inviato messaggi di pronta guarigione".

Lo scorso 31 agosto, durante il secondo giro della feature race sul circuito belga di Spa-Francorchamps, la Arden di Anthoine Hubert, che cercava di evitare l'impatto con la Trident di Giuliano Alesi che si era girato in mezzo alla pista, impatta contro le protezioni all'esterno alla curva Radillon, rimbalza in pista e la monoposto di Juan Manuel Correa, che sopraggiunge, centra trasversalmente l'auto di Hubert a grande velocità, tagliando la vettura in due pezzi e ferendo mortalmente quest'ultimo.

I genitori Juan Carlos e Maria Correa hanno affermato che il suo "eccezionale spirito combattivo" sarà sicuramente d'aiuto per aiutarlo a riprendersi. "Sfortunatamente, questa lesione ha portato Juan Manuel a cadere in un'insufficienza respiratoria acuta".

Onorando la sincerità e l'onestà che lo caratterizzano, desideriamo aggiornarvi sul suo stato di salute e sulle sue condizioni fisiche. Col passare del tempo, sono comparse nuove complicazioni a seguito dell'incidente che ha subìto in Belgio.

Carolina Crescentini e Motta si sono sposati: il matrimonio ‘segreto’
Carolina e Francesco sono convolati a nozze con rito civile e la cerimonia si è tenuta all'aperto in un campo di ulivi. Scrive così sul suo profilo Instagram Carolina Crescentini , il giorno dopo le sue nozze con Francesco Motta .


I medici parlano di condizioni critiche ma stabili. Juan Manuel si trova attualmente in un'unità di terapia intensiva specializzata in lesioni respiratorie. "In questo momento è in stato di coma indotto e attaccato al respiratore, in condizioni critiche ma stabili". "Siamo fiduciosi che nostro figlio ci sorprenderà come fa sempre con la sua tremenda volontà e forza di combattimento e si riprenderà completamente. Al suo arrivo a Londra, a Juan Manuel è stata diagnosticata una sindrome da distress respiratorio acuto, una condizione piuttosto comune nel caso di schianti come il suo".

"Maria e io desideriamo cogliere l'occasione per esprimere le nostre condoglianze alla famiglia Hubert per la loro perdita".

Le condizioni di Correa sono peggiorate improvvisamente. "I nostri cuori sono spezzati e possiamo solo immaginare il dolore che questa perdita ha portato loro".

Latest News