Leclerc infiamma Monza in libere ma incognita meteo

Charles Leclerc

Charles Leclerc

FP2. Nel corso dei secondi novanta minuti di libere tutti i piloti hanno potuto montare gomme da asciutto e così anche Charles e Sebastian sono stati in grado di verificare il comportamento di ciascuna delle mescole a disposizione mettendo a punto l'assetto e prendendo confidenza con le poderose frenate che il circuito di Monza impone.

"Pensavo fosse addirittura possibile una doppietta, ma poi c'è stato tutto quel caso nell'ultimo run a disposizione e le cose sono andate diversamente".

La prima parte di qualifica ha visto eliminate, come di consueto, le due Williams.

In Q1 Leclerc ha confermato il dominio ferrarista nelle libere chiudendo davanti a tutti in 1:20.126. Ma prima del termine della sessione è arrivata la zampata del campione del mondo: l'anglocaraibico in scia a Bottas ha fatto registrare il crono di 1'19.464, facendo meglio di Leclerc di quasi un decimo e di Vettel per tre decimi. Lui se la sentiva, era convinto di poter fare molto bene. Ma l'ultimo giro del Q3 è sotto investigazione.

Pier Silvio Berlusconi, nozze in gran segreto per la figlia Lucrezia
L'indiscrezione, piuttosto esplosiva, viene rilanciata dal sempre ben informato Dagospia in un "flash". Presente, ovviamente, anche il nonno Silvio oltre a tutta la famiglia al completo.


Infine sul dosso posizionato alla Parabolica che di fatto ha fatto volare via Alex Peroni nella corsa di F3, ha detto: "Era un dissuasore senza senso".

PRIMO & QUARTO Il team principal della Ferrari, Mattia Binotto, ha parlato a caldo ai microfoni di Sky descrivendo quanto accaduto oggi nelle pazze qualifiche di Monza.

Quindi tornando sull'atteggiamento attendista utilizzato dai dieci in lotta per la prima posizione il 21enne ha sostenuto: "Ad un certo punto si sono fermati tutti e io ero alle spalle di Vettel". È chiaro che uno in Pole al primo tentativo si trova lì davanti alla fine si chiede 'chi me lo fa fare di tirare'. Sarà gara lunga, combattuta. "A Spa siamo riusciti a vincere e speriamo di potercela fare anche domani". "Intanto ci sarà certamente qualcosa da chiarire nel debriefing di questa sera".

Latest News