Mourinho: "Ronaldo? E' un fenomeno, a livello genetico sarebbe da studiare"

Mourinho

Mourinho incorona Ronaldo: "Non mi sorprende, è un caso di studio"

Josè Mourinho incorona la leggenda Cristiano Ronaldo. È qualcuno che pensa solo a vincere e fare di più e meglio.

Charles Leclerc, chi è: età, vita privata, carriera del pilota Ferrari
I pluri-iridati non sono stati capaci, a differenza del monegasco, di mettere insieme un giro perfetto come il monegasco. La SF90, nella giornata di venerdì, non aveva brillato nella simulazione di gara specialmente con i compound più duri.


"Quello che fa non mi sorprende", ha dichiarato lo Special One, che ha allenato CR7 al Real Madrid, alla portoghese Canal 11. A 34 anni è un grande giocatore che milita in una squadra di grande livello, con ambizioni al top. Per questo ciò che fa non mi sorprende per nulla. Non sono sorpreso perché, in termini genetici, è un caso di studio, anche in termini di mentalità.

Latest News