TMW RADIO - Mazzola: "Conte gobbo? Era solo una battuta"

Conte attacca: «Agnelli ha dato spazio all'ignoranza, non devo ringraziarlo»

La Juventus ridimensiona l'Inter e ritrova la vetta (1-2)

Sandro Mazzola, bandiera interista, non è convinto della scelta di Antonio Conte come tecnico nerazzurro e lo ha dichiarato all'indomani della sconfitta dell'Inter nel derby d'Italia con la Juventus per 2-1 nella trasmissione radiofonica di Radio 1 "Un Giorno da Pecora". Mi sembra ancora juventino. Lukaku? È partito bene ma da un po' mi piace meno.

"È gobbo? Eh, mi sembra che l'hai individuato bene - ha aggiunto Mazzola rispondendo a una domanda - È gobbo dentro, anche da come guarda la partita. Vorrebbe parlare come da juventino poi si accorge che è all'Inter e parla da interista". Alla Juve gli bastava alzare le mani e guardare l'arbitro per avere un rigore qui.

Fiorentina, Commisso: "Un nuovo stadio per vincere e a avvicinare la Juve"
Lì non ci sono stadi , che vengono costruiti in zone più adatte come il Bronx, il Queens o il New Jersey". Non sono riuscito nemmeno a vedere tutte le squadre giovanili perché giocano tutte in aree diverse.


"I dubbi su Sarri - si legge - non erano tanto nella dirigenza -, sempre più convinta della scelta dell'ex Chelsea, quanto nell'intera rosa, lì dove - inutile negarlo - qualche spina ha fatto capolino qua e là".

"Abbiamo perso, loro si sono dimostrati una squadra molto forte". Infine una promessa ai tifosi nerazzurri: "Ci rifaremo".

Latest News