Linate torna volare dopo il restyling, scalo più sicuro - SEA AEROPORTI

Aeroporto di Linate, tutto pronto per la riapertura del 26 ottobre

Linate è pronto per il 26 ottobre

Sono ufficialmente ripartiti all'alba di questa mattina i decolli dall'aeroporto di Milano Linate riaperto dopo tre mesi di lavori di restyling. Ai passeggeri, per festeggiare questo speciale momento, sono stati distribuiti dei bicchieri di champagne ed è stato organizzato un brindisi di bevenuto. "Sulle piste di decollo e atterraggio, lunghezza 2,4 chilometri e larghezza 60 metri, e quella di rullaggio, è stato completamente rifatto il manto e sostituite le testate in calcestruzzo con altre testate in cemento, un materiale più flessibile". In totale nella giornata odierna, sono previsti un centinaio di decolli. I controlli di sicurezza e le procedure di imbarco saranno velocizzate grazie a controlli biometrici, al self boarding e al controllo dei bagagli con tecnologia tac anziché raggi X. Le persone potranno quindi usufruire dei 4 nuovi sistemi tecnologici implementati per rendere più veloce il controllo dei bagagli. Per assistere allo sbarco dei primi passeggeri sulla nuova pista del "Forlanini" saranno presenti: il sindaco di Milano Giuseppe Sala, la ministra delle Infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli, l'amministratore delegato di Sea Armando Brunini, la presidente di Sea Michaela Castelli e il presidente dell'Ente nazionale per l'aviazione civile (Enac) Nicola Zaccheo.

I due politici hanno poi tagliato la torta preparata per l'occasione dal noto pasticciere Ernst Knam, famoso per la conduzione del talentshow Bake Off Italia.

Supernatural: Jared Padalecki arrestato per ubriachezza molesta e aggressione
Alla fine è stata chiamata la polizia e così è finito in galera, con una cauzione fissata a 15mila dollari . Avrà risvolti anche nella carriera di Jared Padalecki o tutti chiuderanno un occhio per questa volta?


I lavori a Linate, comunque, sono ben lontani dall'essere conclusi e si inquadrano in un piano di investimenti da decine di milioni di euro (alla fine potrebbero essere quasi 70) per farne uno scalo ad alta tecnologia in vista del collegamento diretto con il centro di Milano offerto dalla linea metropolitana automatica 4 a partire dal gennaio 2021.

A Linate manca soltanto la linea metropolitana che è in completamento.

Latest News