Del Vecchio sorpassa Ferrero, la classifica degli uomini più ricchi d’Italia

Chi è il più ricco d'Italia? La classifica dei 10 “Paperoni” nostrani

Giovanni Ferrero non è più l’uomo più ricco d’Italia

È quello che ha scoperto la rivista Forbes, stilando la classifica degli uomini più ricchi d'Italia.

La nuova classifica vede Leonardo Del Vecchio al primo posto.

Giovanni Ferrero, il numero uno della popolare azienda dolciaria italiana che porta il suo cognome, non è più l'uomo più ricco d'Italia. Complice la corsa in Borsa del titolo EssilorLuxottica il patrimonio del fondatore del gigante dell'occhialeria è salito a 24,2 miliardi di dollari e Del Vecchio si è guadagnato così la 39esima posizione tra i paperoni di tutto il mondo. Giovanni Ferrero, guida dell'omonimo gruppo dolciario in testa fino a marzo scorso, è stato infatti superato da Leonardo Del Vecchio, patron del gruppo Luxottica che ha un patrimonio di 24.3 miliardi di dollari, rispetto ai 21.9 di Ferrero.

Le probabili formazioni di Brescia-Inter: Conte riparte da Lautaro-Lukaku
Inizio di Campionato in salita per il Brescia , che in casa ha ottenuto un solo punto, frutto di un pareggio e due sconfitte. In difesa, davanti a capitan Handanovic , la linea a tre potrebbe essere composta da Godin, de Vrij e Skriniar.


Scopriamo insieme le posizione della classifica stilata da Forbes per quanto riguarda i cittadini italiani più ricchi, iniziando dall'ultima posizione fino a salire al primo posto.

Con i suoi 11,2 miliardi è avanzato di due posizioni, trovandosi precedentemente al quinto posto.

Medaglia di legno per Stefano Pessina, con un patrimonio di 10,3 miliardi di dollari, seguito poi da una donna, Massimiliana Landini Aleotti, proprietaria, con la famiglia, del gruppo farmaceutico Menarini, con un patrimonio di circa 8,1 miliardi di dollari. In cima alla classifica di Forbes è una sfida ormai all'ultimo dollaro tra il guru di Amazon Jeff Bezos, con 110,3 miliardi di dollari di ricchezza personale, provenienti anche dalle sue tante altre attività, come quella di editore del Washington Post.

Latest News